FP Markets

Ti presentiamo la più completa recensione di FP Markets che potrai leggere in lingua italiana.

Abbiamo utilizzato per mesi il broker prima di poterti regalare una recensione assolutamente completa e che ti permetterà anche di conoscere tutti i servizi che vengono offerti da FP Markets.

È un broker affidabile? Oppure si tratta di una truffa? Possiamo sceglierlo per fare trading online tranquillamente?

FP Markets guida
Ottime condizioni di trading: ma basteranno?

Troverai tutto nella nostra recensione.

FP Markets: recensione completa

Quella che ti appresti a leggere è una recensione completa di quanto viene offerto dal broker trading FP Markets, broker australiano che ormai da tempo offre i suoi servizi anche in Europa.

Parleremo di:

  • Affidabilità

Toccando l’argomento delle licenze e delle autorizzazioni ad operare anche in Europa.

  • Mercati offerti

Che devono essere comunque analizzati, seppur in breve, per ottenere un colpo d’occhio sulle attività del broker.

  • Conti di trading

FP Markets è un broker che ci propone diversi account, con diversi livelli di commissioni per fare trading.

  • Opinioni

Perché le opinioni del nostro staff, quelle raccolte su internet e quelle degli specialisti possono aiutarti a capire chi hai davvero di fronte.

  • Conto demo

FP Markets offre un conto demo, cercheremo di analizzarne l’affidabilità, le funzionalità e le modalità di utilizzo.

  • Servizi aggiuntivi

FP Markets è ritenuto praticamente all’unanimità un broker di grande spessore. E questo anche grazie a quello che offre a livello di servizi aggiuntivi, come con il copy/mirror trading che è offerto da terzi.

FP Markets: Truffa o broker affidabile?

FP Markets non è una truffa. Stiamo pur sempre parlando di un broker che non solo – come vedremo tra poco – è dotato di licenze per operare in Europa e in Australia, ma che è presente sul mercato da diversi anni.

Si è guadagnato, durante questi anni di attività, una reputazione impeccabile. Una reputazione che conferma il dato che abbiamo appena comunicato: non c’è assolutamente il sospetto che FP Markets sia una truffa.

Anzi. Lo riteniamo essere, per motivi che saranno maggiormente chiari nel seguito della nostra guida, uno dei broker maggiormente affidabili tra quelli che sono presenti in Europa.

Approfondisci sul sito ufficiale la storia e la reputazione di FP Markets, confermata anche – troverai un approfondimento in fondo alla guida, da recensioni TrustPilot assolutamente positive.

FP Markets: licenze e autorizzazioni

FP Markets è un broker che offre non una, ma due diverse licenze, per operare su due dei mercati più importanti al mondo.

In primo luogo c’è la licenza ASIC, rilasciata dalle autorità australiane, luogo d’origine di questo specifico broker.

FP Markets Licenza CySEC
La licenza CySEC di FP Markets

Una licenza che però non è sufficiente per operare legalmente in Italia e in Europa, dato che la normativa MiFID impone l’ottenimento di una licenza europea per il trading con clienti che risiedono nell’UE.

Per questo FP Markets ha ottenuto anche una licenza CySEC, licenza che viene rilasciata dalle autorità cipriote e che è valida su tutto il territorio nazionale.

Possiamo accontentarci, per la nostra sicurezza, di una licenza CySEC? Assolutamente sì. La licenza CySEC è da considerarsi in pari con quelle rilasciate da CONSOB, che altro non è che la versione nostrana di questo ente.

Le licenze di FP Markets sono in piena regola e possono far dormire sonni più che tranquilli a chiunque voglia investire con questo specifico broker.

Come funziona FP Markets

FP Markets non è soltanto un broker, ma un vero hub per gli investimenti, che appunto offre la possibilità di investire:

  • Con i CFD: ovvero con i contratti per differenza, contratti che sono molto comuni oggi presso tutti i migliori broker;
  • Direttamente sulle azioni, con una politica piena in DMA, il che vuol dire acquisto diretto per tutti i titoli che sono presenti a listino;
  • Con account MAM e PAMM per chi è un investitore professionale o un rivenditore, e ha bisogno di gestione avanzata di diversi account.

Si tratta di un nucleo di servizi che difficilmente riusciamo a trovare presso quelli che sono i broker destinati al grande pubblico.

FP Markets (che qui testi in demo gratis) è un broker che permette un accesso pieno e totale al mondo degli investimenti e dei mercati. Con servizi che possono essere considerati come avanzati, al pari di quanto offrono i broker cosiddetti professionali.

FP Markets: mercati per il trading

FP Markets è inoltre un broker che ti garantisce accesso ad un gran numero di mercati, che riassumeremo in breve per aiutare i nostri lettori a rendersi conto delle effettive potenzialità di questo specifico broker.

  • Forex: con una scelta che comprende tutte le migliori valute del mondo del trading valutario;
  • Azioni: con migliaia di titoli, concentrati sulla borsa USA, su quella australiana, su Singapore, Hong Kong e Londra. Non sono per il momento disponibili titoli italiani;
  • Commodities: le materie prime sono tutte presenti. Dal petrolio al gas naturale, passando per oro, argento, platino e materie prime alimentari;
  • Indici: presenti sia in versione secca, sia invece tramite i futures;
  • Criptovalute: presenti le migliori 5. Una mini-selezione, ma di altissima qualità.
FP Markets azioni
FP Markets offre un enorme numero di azioni su un grande numero di mercati

Puoi trovare tutti gli asset offerti da FP Markets sul conto demo, un conto che non costa nulla e ti permette di fare trading con 100.000 euro di capitale virtuale.

FP Markets: conti di trading

FP Markets è un broker molto flessibile, che offre diversi tipi di account per fare trading online. Le divisioni degli account avvengono lungo 2 direttive: la piattaforma utilizzata e la tipologia di commissione che può essere applicata.

Scopriamo insieme quale potrebbe essere l’account che può fare maggiormente caso ai nostri bisogni.

FP Markets: conto MetaTrader

MetaTrader è una piattaforma tra le più conosciute e tra le più utilizzate al mondo per fare trading. Una piattaforma enormemente apprezzata, per la quale il broker trading FP Markets offre ben due diversi tipi di account, con gli stessi identici servizi e che sono differenziati sulla base delle commissioni applicate.

  • Conto MetaTrader con commissioni Standard

È il conto MetaTrader che applica zero commissioni e che ci permette di fare trading pagando soltanto un piccolissimo spread tra acquisto e vendita.

Cogliamo l’occasione per ricordare che gli spread proposti da FP Markets sono tra i più bassi al mondo e che dunque scegliere questo specifico tipo di account può essere molto vantaggioso.

C’è comunque una buona alternativa. Che presentiamo tra pochissimo.

  • Conto MetaTrader con Commissioni Raw

Il conto con commissioni Raw è invece un conto dove paghi una commissione fissa di 3 dollari australiani per ogni singola posizione aperta o chiusa.

FP Markets: account MetaTrader
Le specifiche dei due conti MetaTrader di FP Markets

In questo caso lo spread è sempre ridotto al minimo, ovvero a zero. E tutto quello che dovrai pagare sono 3 dollari AUD.

Una soluzione che può essere molto più vantaggiosa per chi fa trading con volumi importanti.

FP Markets: conto IRESS

FP Markets offre anche la possibilità di utilizzare IRESS come piattaforma, alla quale collega diversi tipi di piani di commissioni. Questa volta però non abbiamo scelta, ma il piano al quale verremo assegnati dipenderà dalla somma che avremo investito.

  • Account standard IRESS

Aperto a chi investe più di 1.000 AUD e comunque meno di 25.000 AUD. In questo caso le commissioni sono di 10 AUD per ogni transazione, con una parte variabile di 0,1%.

  • Account Platinum IRESS

Riservato a chi investe meno delle soglie minime sopra indicate, ma comunque meno di 100.000 AUD. In questo caso la commissione fissa si abbassa a 9 AUD e la commissione variabile invece si abbassa a 0,09%.

  • Account Premier IRESS

Il più vantaggioso di tutti, che però è riservato a chi investe l’importante somma di 100.000 AUD. In questo caso zero commissioni fisse e soltanto una commissione variabile di 0,08%.

Un grandissimo account, questo, per chi vuole fare trading in DMA e vuole spendere il minimo presente sul mercato.

FP Markets: piattaforme trading

Come abbiamo appena visto, FP Markets offre diversi account in relazione alla piattaforma che andremo a scegliere.

Sarà dunque il caso di andare ad approfondire per qualche minuto la conoscenza dei sistemi e delle piattaforme che permettono l’investimento con questo broker online.

La scelta ricade su due grandissime piattaforme, per una possibilità di scelta multipla che pochissimi broker sono effettivamente in grado di offrire.

FP Markets: MetaTrader

MetaTrader forse non ha bisogno neanche di presentazioni. È una delle piattaforme principe a livello mondiale e una di quelle maggiormente apprezzate da parte di chi vuole appunto investire sui mercati finanziari.

FP Markets metatrader piattaforma trading
FP Markets: le condizioni offerte su MetaTrader 4

MetaTrader è legata a doppio filo alla parte CFD di FP Markets ed è una piattaforma che permette, tra le altre cose:

  • Analisi del grafico avanzata: con la possibilità di integrare in pochi click tutti i migliori indicatori;
  • EA, il sistema di scripting: ovvero un linguaggio di programmazione che permette a tutti organizzare trading automatico e semi-automatico;
  • Interfaccia modificabile: MetaTrader ad oggi offre una delle interfacce che puoi modificare maggiormente.

Una soluzione ideale per tutti coloro i quali vogliono investire al top su questi specifici asset, quelli offerti da FP Markets.

Non è però questa l’unica delle interfacce che vengono offerte da FP Markets.

C’è anche IRESS, della quale avremo modo di parlare tra pochissimo.

FP Markets: VPS per MetaTrader

Da segnalare anche il servizio di VPS che è offerto su Equinox NY4 da parte di FP Markets.

Un servizio che ti permette, nel caso in cui dovessi utilizzare quanto offerto dagli script di trading di MetaTrader, di farli girare 24/24, senza dover per forza di cose tenere acceso il tuo PC.

Il servizio permette inoltre un’esecuzione molto più rapida degli ordini, per permettere a chi fa appunto trading sul breve e sul brevissimo periodo, di sfruttare ogni minimo movimento in tempo reale.

Il servizio è gratuito a patto che si garantiscano 10 lotti di trading in modalità standard oppure 20 lotti di trading in modalità raw.

Un’aggiunta per molti non necessaria, ma che per alcuni di coloro i quali decideranno di fare trading su FP Markets, potrebbe davvero fare la differenza.

FP Markets: IRESS

IRESS è una piattaforma alternativa a MetaTrader che viene principalmente utilizzata per le offerte DMA del broker.

Anche qui siamo davanti ad una piattaforma trading di alto livello, di quelle che riteniamo essere, senza dubbio alcuno, tra le migliori attualmente disponibili per il trading online.

Cosa abbiamo a disposizione con IRESS?

  • Prezzi DMA e streaming in tempo reale

Una delle soluzioni maggiormente trasparenti per chi vuole fare trading ad accesso diretto sui mercati.

  • Servizio di notifiche in tempo reale

Per essere aggiornati sui movimenti del proprio account e dei propri asset. Uno dei migliori servizi mai visti a riguardo e senza costi aggiuntivi.

  • Personalizzazione interfaccia

Anche qui la libertà di personalizzazione è piena e ci permette di organizzare l’interfaccia di trading come meglio preferiamo.

IRESS è una piattaforma adatta sia a chi ha iniziato da poco sul mondo del trading, sia per chi invece ha bisogno, magari dopo anni di esperienza, di avere davanti un sistema di trading avanzato.

La scelta di piattaforme trading di FP Markets è dunque di ottimo livello. Con una piccola aggiunta che può essere di aiuto a chi invece non preferisce fare trading via software.

FP Markets: WebTrader

FP Markets non punta molto sul WebTrader, ritenuto forse troppo semplice da parte di un broker che è in grado di offrire praticamente ogni tipo di servizio.

C’è la possibilità sia di utilizzare un WebTrader classico, sia invece di utilizzare, per la modalità DMA, quanto viene offerto da IRESS.

In entrambi i casi riteniamo però che si tratti di un’aggiunta di carattere facoltativo, che pochissimi tra i clienti di FP Markets decidono effettivamente di utilizzare.

FP Markets: servizi aggiuntivi

FP Markets non è diventato uno dei broker più conosciuti e utilizzati al mondo per caso. Lo ha fatto anche perché in grado di offrire quel qualcosa in più che spesso gli altri broker non sono in grado di offrire.

Abbiamo dunque deciso di passare in rassegna anche quelli che sono i migliori servizi aggiuntivi offerti da FP Markets.

Se li vorrai testare, li troverai nella demo gratis, che ti permetterà di accedere con 100.000 euro di capitale virtuale a tutti gli asset, a tutti i servizi (o quasi) e alle piattaforme che vengono offerte da questo broker.

FP Markets: Conti PAMM e MAM

Una piccola chicca per chi è un trader rivenditore oppure ancora un gestore di denaro altrui per professione.

FP Markets infatti permette sia di andare in modalità PAMM, sia in modalità MAM, che si tratti di account tutti facenti capo allo stesso trader, oppure ancora di account che devono essere considerati come, ad esempio, di clienti.

Il servizio è implementato ormai da tempo ed è un altro dei fiori all’occhiello dell’offerta di FP Markets.

Quindi FP Markets può essere considerato, senza dubbio alcuno, una buona alternativa anche per chi affronta il mondo del trading con gli strumenti e con le necessità del professionista vero del trading.

FP Markets: AutoTrade per il mirror trading

FP Markets permette anche di integrare, in modo completamente gratuito, il mirror trading di AutoTrader, che permette di copiare i migliori conti e le migliori strategie presenti su MyFXBook.

Un sistema che deve essere ritenuto come uno dei migliori del settore specifico, perché permette di:

  • Copiare tutti gli account migliori che si trovano su MyFXBook.

Scegliendo tra quelli che hanno una strategia più simile alla nostra oppure ancora quelli che hanno semplicemente dei maggiori ritorni.

  • Escludere i conti demo: che sono purtroppo tanti su MyFXBook e non dovrebbero essere mai copiati

Una delle strategie truffaldine di chi cerca di farsi copiare su MyFXBook è quella di aprire centinaia di conti demo, uno dei quali, statisticamente, avrà sicuramente dei ritorni interessanti.

AutoTrade ti protegge da questo problema e ti offre, dunque, la possibilità di fare copy e mirror trading di livello, senza che ci siano ostacoli di sorta.

FP Markets: Autochartist

L’altro servizio aggiuntivo di grande spessore che viene offerto da FP Markets è Autochartist, servizio che permette a tutti di:

  • Avere dati a disposizione, anche storici, su ogni tipo di asset

Cosa che permette analisi approfondite sia di tipo tecnico che di tipo fondamentale.

  • Applicare oltre 100 indicatori

Su tutti i grafici degli asset che ci interessano.

  • Avere idee per il trading

Che il software riconosce e sviluppa in proprio partendo dalle nostre strategie pregresse e dal nostro profilo.

AutoChartist su FP Markets
AutoChartist su FP Markets

Anche qui soltanto il meglio che viene offerto da FP Markets, un broker che, come abbiamo visto, non lesina servizi aggiuntivi che molti altri broker invece non sono in grado di offrire.

FP Markets Demo

Il conto demo (100.000 virtuali) rimane un’opzione ultra-consigliata per tutti coloro i quali vogliono avvicinarsi ad un broker, che si tratti di broker conosciuti, come nel caso di FP Markets, oppure meno conosciuti.

Dunque anche per il broker australiano che è il protagonista della nostra analisi di oggi ti consigliamo vivamente di accedere al conto gratuito con capitale virtuale.

Ti vengono messi a disposizione 100.000 euro per fare trading virtuale e, cosa più importante, per avere contezza di tutto quello che il broker in questione ha da offrire.

Puoi aprire qui il conto e iniziare a fare trading testando al contempo sia le tue strategie, sia quello che questo broker è in grado di offrirti.

Un conto demo che è di livello, proprio come il broker che te lo offre.

FP Markets: opinioni sui costi e sulle commissioni

A poco serve avere un broker che sia in grado di offrire il top quando si parla di servizi, se poi questi stessi servizi vengono fatti pagare a carissimo prezzo.

Siamo davanti ad un broker, FP Markets, che ti offre diversi piani, tutti molto convenienti.

  • Piano Standard di MetaTrader

Che ti offre il sistema a zero commissioni, dove gli unici costi sono gli spread, comunque tra i più contenuti a livello mondiale.

  • Piano Raw di MetaTrader

Il piano di costi e commissioni che prevede invece, sempre sulla piattaforma MetaTrader, la possibilità di investire pagando una quota fissa per ogni operazione.

Anche questa quota fissa è bassa rispetto alla media. Solo 3 AUD per ogni negoziazione.

  • Piani misti IRESS fisso+variabile

Per tutti gli investimenti con IRESS, invece, viene proposto un piano di commissioni che prevede una quota fissa, più alta di quella su MetaTrader, e poi una parte variabile, che cambia a seconda del capitale investito.

Sono costi più alti, che rispecchiano però la natura DMA di questa piattaforma. E se paragonassimo questi costi a quanto viene offerto da altri broker DMA a livello di commissioni, ci accorgeremmo di essere davanti ad un broker comunque conveniente.

La nostra opinione sui costi e sulle commissioni di FP Markets è dunque altamente positiva.

FP Markets: opinioni sugli strumenti di trading

FP Markets – lo abbiamo ripetuto più volte nel corso della nostra guida – è un broker che riteniamo assolutamente completo e in grado di offrire strumenti di trading avanzati.

La scelta tra MetaTrader 4 o 5, la possibilità di utilizzo di una VPS, la possibilità ulteriore di fare trading DMA con IRESS rendono questo broker uno dei più completi.

Senza dimenticare quanto viene offerto a livello di integrazione dei grafici e anche di possibilità di copy trading e anche mirror trading.

Il top del top che si può chiedere ad un broker che ha comunque soltanto 100 euro di minimo per gli investimenti. La nostra opinione è positiva anche in questo frangente.

FP Markets: opinione su depositi e prelievi

Abbiamo già parlato di tutti gli argomenti più avanzati, ma non abbiamo ancora affrontato il tema dei versamenti e dei prelievi.

  1. FP Markets offre tanti sistemi per prelevare e per depositare

Puoi infatti utilizzare carta, bonifico bancario internazionale, Skrill, PayPal, Neteller.

FP Markets prelievo e deposito
Sono moltissimi i sistemi per depositare e ritirare su FP Markets

Se utilizzerai un account MetaTrader, tutti i sistemi suddetti saranno gratuiti, fatta eccezione per una piccola commissione sui bonifici.

Se utilizzerai invece IRESS, dovrai pagare commissioni variabili tra il 2% e il 4% a seconda del sistema utilizzato.

  1. Prelievi molto rapidi

Anche per quanto riguarda la rapidità dei prelievi possiamo essere certi del fatto di essere davanti ad un broker di qualità.

I prelievi sono pressoché immediati, fatti salvi quelli che sono i tempi tecnici di ogni sistema, che sono comunque al di fuori del controllo di FP Markets. Anche su questo aspetto, opinione più che positiva e sicuramente un plus per FP Markets.

FP Markets formazione

Poteva mancare una formazione di livello con FP Markets?

Il broker è anche in questa circostanza uno di quelli che offrono il miglior approccio a questo tipo di tematica.

Perché? Perché ha deciso di offrire ai propri clienti, che si tratti di novizi oppure di clienti che hanno già fatto trading in passato, la possibilità di seguire dei percorsi multimediali, che sono organizzati lungo diversi canali.

  • EBOOK Gratis

FP Markets mette innanzitutto a disposizione un gran numero di EBOOK gratuiti.

Libri digitali che spaziano tra diversissimi argomenti e che ti permettono di avere sia un’infarinatura di base, sia invece la copertura di argomenti leggermente più avanzati.

  • Approfondimenti video

Presenti sia sulle pagine web del gruppo, sia invece sul canale YouTube ufficiale.

Puoi spulciare tra gli argomenti andando già ora sul sito ufficiale e cominciando a seguire qualche corso video. Sono gratuiti.

  • Traders hub

Un magazine digitale di approfondimento, anche questo di eccellente qualità e anche questo, almeno a nostro modo di vedere le cose, assolutamente di livello.

Diviso per argomenti, permette di avere praticamente ogni giorno la possibilità di aggiornarsi sui mercati, senza mettersi a caccia su diversi giornali delle ultime notizie.

Assolutamente consigliato, soprattutto per chi ha interesse a seguire diversi mercati per volta.

  • Glossario

Un dizionario che ti permette di conoscere la terminologia di base del trading, quella necessaria per seguire corsi, capire meglio gli ebook e seguire al top i corsi.

Anche qui, grandissimo broker per quanto concerne appunto la possibilità di approfondire gli argomenti e di imparare davvero a fare trading.

FP Markets: TrustPilot (recensioni indipendenti)

Non siamo soltanto noi a ritenere FP Markets un broker di assoluto livello.

Ti basta infatti andare a controllare quanto raccontano coloro i quali hanno davvero fatto trading con il broker.

La pagina TrustPilot di FP Markets riporta un incredibile 93% di recensioni “Eccellente“, una media che – ne abbiamo controllate tante – non riteniamo essere stata mai raggiunta da nessun altro broker.

Fisiologico il 2% di recensioni negative: parliamo pur sempre di un broker e dunque della possibilità, per alcune persone, di perdere denaro.

fp markets trustpilot
FP Markets su Trustpilot – grado di fiducia dei consumatori elevato

Persone che spesso non potendo assumersi la responsabilità del loro fallimento, puntano il dito proprio contro il broker.

Per la bontà di FP Markets dunque non potrai soltanto fare affidamento su quanto ti abbiamo raccontato noi. Anche le recensioni indipendenti sembrano pensarla come noi.

Anche qui però ti invitiamo a fidarti soltanto del tuo istinto e di quello che vedi con i tuoi occhi. Investi con il capitale virtuale che trovi sul conto demo di FP Markets e giudica da solo quali siano le qualità di questo broker.

FP Markets Forum

Puoi anche cercare opinioni sui diversi forum trading che esistono anche in lingua italiana, dove trader indipendenti spesso si scambiano le loro opinioni.

L’unica avvertenza che possiamo darti a riguardo è di badare bene a chi scrive commenti e opinioni. Spesso si tratta di personaggi che non possono essere identificati e che hanno interesse a spingere verso broker illegali o truffaldini.

I Forum sono una tecnologia passata e che permette a troppi di nascondersi.E questo è uno dei motivi per i quali, immaginiamo, FP Markets non abbia un Forum integrato nei suoi servizi.

Considerazioni finali su FP Markets

FP Markets è un broker di indubbia qualità, uno di quelli che riteniamo essere in grado di fornire tra i migliori servizi oggi disponibili sul mercato.

Senza poi dimenticare il grande accesso che offre ai mercati, con la possibilità di fare trading su oltre 10.000 titoli.Del corredo che riguarda i servizi aggiuntivi, la formazione, le piattaforme di trading abbiamo avuto modo di parlare in modo approfondito.

E per questo ci sentiamo di consigliare questo broker a tutti coloro i quali hanno deciso di affidarsi al nostro sito.Puoi partire anche con un conto demo, se non te la senti subito di rischiare il tuo capitale reale.

Lascia il tuo voto
[Voti: 5   Media: 5/5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guidatradingonline.net © 2016-2020 Guidatradingonline.net - Guida completa per imparare a fare trading online.