domenica, 20 Settembre, 2020

Broker Capital.com

Sei in cerca di un broker di trading online sicuro e affidabile? Ebbene, leggi attentamente la nostra recensione del broker Capital.com.

Da anni scandagliamo attentamente il mercato italiano in cerca delle migliori opportunità per i nostri lettori. Numerose piattaforme che ci siamo trovati a recensire si sono rivelate poco affidabili o mediocri.

Altre, invece, delle vere e proprie truffe. Ma lo sarà anche Capital.com?

recensione di Capital.com
Capital.com: un broker perfetto per imparare il trading online

In questa recensione vogliamo fornirti tutte le informazioni necessarie a capire se Capital.com può fare al fatto tuo. Andremo a analizzare nel dettaglio la sua offerta, come funziona il broker e ti forniremo le nostre opinioni su ciascun dettaglio.

Sappiamo che iniziare a fare trading online è una prospettiva allettante ma ti raccomandiamo di non avere fretta e di informarti bene prima di effettuare un deposito. Del resto è del tuo denaro che si sta parlando.

Dato che l’obiettivo di chi investe è avere ritorni dalle proprie operazioni, andiamo a vedere se Capital.com ti mette in grado di investire con successo o meno.

Nel frattempo puoi visitare il sito ufficiale della piattaforma semplicemente cliccando qui.

Capital.com è un broker innovativo che offre una serie di vantaggi esclusivi ai suoi clienti. Analizziamo tutto in questa recensione.

Capital.com: truffa o broker affidabile?

Una buona recensione sui broker di trading online per prima cosa si deve occupare di attestare se la piattaforma è affidabile e autorizzata ad operare nel proprio paese di residenza.

Se non si hanno queste informazioni è meglio non investire proprio. I rischi collegati al relazionarsi con un broker poco affidabili sono decisamente troppo elevati.

Iniziamo, dunque, ponendoci la domanda: Capital.com è una truffa?

Capital.com licenze e regolamentazioni

Andando a dare un’occhiata al sito ufficiale del broker scopriamo che esso è gestito da tre società:

  1. Capital Com UK Limited, con una sede a Londra e una a Gibilterra. Questa società è regolamentata dalla severa autorità britannica, la FCA, con licenza n. 793714;
  2. Capital Com Investments Limited, con sede a Limassol, Cipro. La CySEC ha rilasciato una regolare licenza (n. 319/17) anche a questa società;
  3. Capital Com Bel, con sede a Misk, in Bielorussia, e una licenza congiunta della Banca Nazionale della Repubblica di Bielorussia e dalle autorità della città di Minsk (n. 193225654).
Le società di Capital.com
Le tre succursali di Capital.com: Londra, Gibilterra e Limassol

In definitiva, il broker sembra avere tutte le carte in regola per essere considerato affidabile e sicuro. Le licenze CySEC e FCA, infatti, lo autorizzano ad operare in tutti gli Stati dell’Unione Europea.

Nessun broker che non rispetti le più recenti normative rilasciate dall’ESMA (European Security and Markets Authority), infatti, potrà mai ottenere queste licenze.

La CONSOB, non avendo Capital.com sede in Italia, non può emettere una licenza di trading ma ha registrato comunque il broker sulla base delle informazioni rilasciate dalle altre autorità.

In questo modo si rende noto ai traders italiani che Capital.com è un broker adatto al mercato della Penisola.

Ovviamente siamo andati sui siti di ciascuna autorità e abbiamo controllato che i numeri di licenza riportati dal sito di Capital.com (che puoi visitare cliccando qui) corrispondano al vero.

Risultato? Capital.com è un broker regolamentato al 100%.

Trading con Capital.com: i conti disponibili

Capital.com punta alla semplicità. Si tratta di una piattaforma che comprende benissimo che molti decidono di iniziare a fare trading online senza molte conoscenze in merito.

Conti di trading Capital.com
Tipologie di conto su Capital.com

Ecco che, dunque, la selezione della tipologia di conti presenta solo tre alternative:

Conto Standard

Il conto Standard rappresenta la soluzione adatta a tutti i principianti che hanno intenzione di partire con calma.

Non presenta deposito minimo, il che ti permette di investire anche piccole somme.

Tuttavia ti consigliamo di depositare almeno un centinaio di euro. Ti spiegheremo tutto più nei dettagli quando tratteremo delle condizioni di trading proposte da Capital.com.

Il conto Standard ti permette di depositare fino ad un massimo di 3.000€, dopodiché scatta l’upgrade al conto successivo.

Per aprire un conto Standard puoi cliccare direttamente qui.

Conto Plus

Il conto Plus è la soluzione intermedia proposta da Capital.com, quella più popolare tra i suoi utenti.

Si tratta di un’offerta adatta sempre ai principianti, ma rivolta a coloro che hanno intenzione di far sul serio fin dal principio. Con un deposito minimo di 3.000€, infatti, avrai a disposizione alcuni strumenti tecnici utili agli investimenti.

In particolar modo ci stiamo riferendo a strumenti di analisi dedicati e ad un account manager personalizzato a tua disposizione.

In questo modo potrai, anche se non conosci a menadito tutti i segreti del trading online, disporre di accessori professionali che ti permettano di registrare i primi importanti profitti.

Clicca qui per aprire un conto Plus.

Conto Premium

Il conto Premium è, invece, l’offerta orientata ai trader con più esperienza o a coloro che dispongono di capitale significativo da investire.

Nel trading online vige la regola che più si investe e maggiori sono i profitti. Pensaci: è maggiore il 7% di 100 o il 7% di 10.000?

Ebbene, con un deposito di 10.000€ potrai aprire un conto Premium su Capital.com.

Una volta aperto riceverai 3 importantissimi vantaggi:

  • Webinar esclusivi, eventi di aggiornamento e di formazione utilissimi ad affrontare al massimo della preparazione gli ultimi avvenimenti sui mercati;
  • Eventi premium, comprensivi di aggiornamenti, analisi, segnali e altre informazioni utili a rendere i tuoi investimenti ancor più precisi e mirati;
  • Cash Rebates (disponibile su richiesta al proprio account manager), ovvero rimborso parziale dello Spread, un servizio estremamente utile per rendere i propri investimenti ancora più efficienti e ottimizzare i profitti;

Per aprire direttamente un conto Premium clicca qui.

Demo Capital.com

Non per ultimo, vi è il conto demo di Capital.com. Il conto demo è totalmente gratuito per tutti gli utenti e non richiede l’apertura del conto ma solo la registrazione.

Si tratta di un’utilissima simulazione di trading che ti permette di familiarizzare sia con la piattaforma che con gli strumenti tecnici che questa ti offre.

Andando a simulare investimenti sui titoli messi a disposizione da Capital.com, infatti, potrai sperimentare il trading online senza mettere a rischio i tuoi soldi.

Uno strumento, questo, ampiamente usato sia dai principianti che dai professionisti.

Il conto demo, infatti, può anche essere usato per provare nuove strategie di trading o per comprendere come funziona l’operatività su un titolo che non si conosce.

Trattandosi di un’offerta gratuita e illimitata, il nostro consiglio è di sfruttarla al massimo. Per aprirne uno è semplicissimo:

  • Puoi cliccare qui per accedere alla formula di registrazione;
  • Inserisci la tua mail e una password;
  • Fatto: ti si aprirà la WebTrader di Capital.com e avrai a disposizione il tuo conto demo.

Nota bene: diversamente da piattaforme alquanto fastidiose, come ForexTB, Capital.com non ti chiede il numero di telefono né pone il recapito telefonico come campo obbligatorio nella formula di registrazione.

Potrai, dunque, iscriverti sul sito della piattaforma senza temere di essere contattato da un call- center o di vedere i tuoi dati personali resi accessibili a parti terze.

Un dettaglio, questo, che ci ha ancora di più convinto della professionalità e della buona fede di Capital.com.

Investire con Capital.com: le condizioni di trading

Ti abbiamo detto che ti consigliamo di depositare almeno un centinaio di euro sul tuo conto di Capital.com?

Questo perché le condizioni della piattaforma sono ottimizzate per equilibrare i ritorni sugli investimenti al capitale investito. Spieghiamoci meglio.

Nel momento in cui realizzi un investimento, se il capitale dedicato all’operazione è troppo basso allo stesso modo sarà basso il ritorno sull’operazione nel caso di successo.

Vale sempre la regola di prima: il 7% di 2 o 3 euro è pochissimo se paragonato al 7% di 30€. 37,62€, per essere precisi.

Capital.com ha ottimizzato questo aspetto permettendo di investire al minimo su Micro-Lotti.

Questo perché quando vai a compiere un ordine di trading sulla piattaforma di un broker dovrai garantire una soglia minima di volume di trading per permettere all’ordine di essere eseguito.

Un requisito di accesso al mercato, in poche parole. Questo requisito si chiama Margine Iniziale.

Come puoi vedere nell’immagine tratta dal conto demo di Capital.com (clicca qui per aprirne uno), il Margine Iniziale per investire sul Forex è del 33,33% di un Micro-Lotto, ovvero circa 37€.

Investire con Capital.com
Dettagli sull’investimento con Capital.com demo – oltre 70 indicatori di trading disponibili

Ecco perché ti abbiamo consigliato di depositare almeno un centinaio di euro, in modo da poter eseguire un paio di investimenti contemporaneamente.

Nell’immagine, inoltre, puoi vedere anche altri dati:

  • La leva finanziaria di 1:30, in regola con le regolamentazioni previste dal MiFID II della ESMA;
  • L’ora del tasso di overnight, ovvero l’ora allo scadere della quale questo viene applicato;
  • Tasso di overnight, diverso se l’investimento è al rialzo o al ribasso. Questo rappresenta il costo da affrontare se si decide di mantenere aperta la posizione per più di 24 ore;
  • Spread dinamico, ovvero il costo dell’apertura della posizione. In questo caso lo Spread è di 0,6 pips o, come mostrato, di 0,00006 (5° cifra decimale).

Capital.com conviene?

In base a quanto visto per quanto riguarda le condizioni di trading, possiamo dirti che si tratta di un’ottima offerta di trading, adatta a qualsiasi tipo di portafogli e di operatività.

Capital.com, come potrai vedere direttamente sul suo sito ufficiale, dispone di una serie di strumenti di trading davvero unici nel suo genere.

Presentare un Margine Iniziale di 37,62€ permette di valorizzare al meglio i propri investimenti.

Rispettando le regolamentazioni ESMA, infatti, Capital.com non solo ti garantisce la negative balance protection, ma imposta anche il Margine di Mantenimento al 50% del Margine Iniziale.

Detto altrimenti, il tuo conto di trading non potrà mai essere negativo, non potrai mai perdere più soldi di quanti tu non ne abbia investiti.

Per quanto riguarda il Margine di Mantenimento, questo ti impedisce di perdere, in un investimento, più della metà della cifra investita.

Metti caso che hai eseguito un investimento fallimentare e che ti sei dimenticato di controllarlo o chiudere prima che fosse troppo tardi. Magari ti scegli in piena notte in preda al panico perché hai paura di aver perso tutti i soldi.

Ebbene, con il margine di mantenimento al 50% di quello iniziale questo non accadrà mai. Non appena il valore del tuo investimento scenderà a metà di quello iniziale (la metà di 37,62€, cioè 18,81€) il broker ti invia la Margin Call.

Si tratta di un avviso di emergenza. Una tua mancata risposta provoca la chiusura immediata dell’investimento.

Investire con Capital.com, dunque, conviene decisamente. Condizioni di trading ottimale e una piattaforma estremamente professionale lo rendono un ottimo broker con cui iniziare a fare trading.

Capital.com Intelligenza Artificiale

Questo è un altro fiore all’occhiello di Capital.com ed uno dei principali motivi che ha spinto la nostra redazione a recensire questo interessante broker.

Si tratta di un sistema di messaggistica in tempo reale che si attiva in automatico all’interno della piattaforma trading del broker e permette evitare al trader gli errori più comuni che si fanno.

Il tutto è reso possibile grazie ad un sofisticato algoritmo ideato da Capital.com e reso disponibile a tutti i suoi clienti.

capital.com intelligenza artificiale
Intelligenza artificiale Capital.com

La piattaforma trading, dotata dunque di intelligenza artificiale, si affina nel corso del tempo, studiando il comportamento del trader, il suo modo di fare trading e il suo portafoglio, ponendo in essere consigli ed indicazioni utili per migliorare le performance.

Novità introdotta da un anno, ha già portato 11% di risultati migliori ai clienti del broker.

Per approfondimenti visita il sito ufficiale

Come funziona Capital.com: mercati e assets

Una volta appurato che Capital.com presenta una buona offerta dal punto di vista delle tipologie di conto e delle condizioni di trading, non ci resta che calarci nel vivo della questione. Su cosa ti permette di investire?

Di seguito ti presentiamo la lista di titoli che Capital.com ti mette a disposizione. Tutti questi possono venir scambiati attraverso i CFD, strumenti derivati particolarmente adatti a fare trading online.

I CFD, infatti, non solo ti permettono di sfruttare la leva finanziaria, per moltiplicare il potere d’acquisto del tuo capitale. Con questi strumenti derivati potrai trarre profitto sia dal rialzo della quotazione di un titolo sia dal ribasso.

In questo modo le opportunità per effettuare un investimento proficuo si moltiplicano.

Ma vediamo su cosa puoi investire:

Capital.com: l’offerta sul Forex

Capital.com ti mette a disposizione la possibilità di investire su un gran numero di coppie Forex.

Il mercato Forex concentra su di sé gran parte delle operazioni di coloro che investono online. Mercato veloce e ricco di titoli promettenti, esso è anche il primo al mondo per volumi di scambio.

Non ci sorprenderà affatto se anche tu, dopo aver aperto un conto su Capital.com, inizierai il tuo percorso di trader proprio partendo dal Forex. Ecco perché un buon broker di trading online non può assolutamente permettersi di prendere alla leggera questo mercato.

L’offerta Forex di Capital.com (clicca qui per accedervi direttamente) è tra le più complete, comprensiva di oltre 140 coppie valutarie.

Questa offerta è ben ripartita tra:

  • Principali, le più scambiate e quelle più adatte ai principianti, che sono ponderate sul dollaro, come ad esempio EUR/USD;
  • Secondarie, costituite da valute principali ma senza essere rapportate al dollaro, come ad esempio EUR/GBP;
  • Esotiche, costituite da valute appartenenti a paesi che hanno un ruolo minore sul mercato finanziario mondiale. Su queste operano solo i professionisti e ti sconsigliamo di avventurartici;

In generale investire sul Forex con Capital.com ti permetterà di aver di fronte un’offerta ricca di titoli e opportunità.

Il numero di titoli è tale che su Capital.com potrai a tutti gli effetti diventare un forex trader, ovvero un investitore specializzato esclusivamente sul Foreign Exchange.

Capital.com: l’offerta sulle azioni

Se l’offerta sul Forex è ampia, allora quella sulle azioni è a dir poco sconfinata.

Capital.com, infatti, ti permette di investire sui titoli di oltre 14 paesi. E quando ti diciamo “sui titoli di un paese”, intendiamo in realtà l’offerta completa delle azioni delle società quotate nella Borsa Valori di quella nazione.

Sulla piattaforma del broker queste, per fortuna, vengono raggruppate in 4 comode categorie, che ti permetteranno di trovare rapidamente il titolo adatto alla strategia di trading che intendi adottare.

Queste categorie sono:

  • Più scambiate, che raggruppa i titoli in ordine di volumi di scambio;
  • Top risers, che raggruppa i migliori titoli per percentuale di rialzo. Questa categoria è eccellente per coloro che intendono aprire posizioni buy o sono alla ricerca di titoli che potrebbero affrontare una inversione;
  • Top fallers, che raggruppa i migliori titoli per percentuale di ribasso. Il ragionamento è lo stesso per la categoria di sopra, solo che che si presta a coloro che hanno intenzione di aprire posizioni sell;
  • Più volatili, una categoria che ti ordina i titoli in base alla loro volatilità. Questo valore è di vitale importanza per numerose strategie di trading;

Oltre ad avere un raggruppamento stesso all’interno degli elenchi della piattaforma, Capital.com ti mette a disposizione, stesso sul suo sito, uno stock screener.

Lo stock screener di Capital.com si è dimostrato estremamente valido per cercare titoli azionari, all’interno della sua offerta, capaci di soddisfare precisi requisiti.

Sebbene non sia tra i più completi che possono essere trovati in circolazione, ci ha particolarmente sorpreso.

Non tutti i broker, infatti, si prendono il disturbo di fornire ai propri utenti uno strumento così importante come lo stock screener.

Puoi visionare tu stesso le offerte per il trading in azioni di Capital.com cliccando qui.

Capital.com: l’offerta sulle criptovalute

Le criptovalute sono un asset estremamente particolare: la loro volatilità e gli enormi volumi di scambio le rendono capaci di restituire buoni profitti anche su investimenti di piccole somme.

Questo le rende un obiettivo particolarmente appetibile per tutti i piccoli investitori che sono in cerca di rapidi profitti in tempi ristretti.

Ecco perché Capital.com ha dedicato a questa tipologia di titoli un’attenzione particolare: puoi cliccare qui per tutti i dettagli dell’offerta.

Ti basti sapere che se il 29% delle operazioni realizzate tramite il broker riguardano le criptovalute, significa che l’offerta merita.

Il numero di asset su cui puoi operare è a dir poco enorme. Sono oltre 70 titoli che comprendono non solo coppie di valute digitali e valute FIAT (come BTC/USD), ma anche coppie composte da sole criptovalute (BTC/ETH, ad esempio).

70 titoli organizzati sempre secondo le 4 categorie che caratterizzano l’offerta sulle azioni e che, quindi, risultano facili da organizzare e da cercare.

Diciamo che, se sei interessato ad operare sulle criptovalute, Capital.com presente l’offerta giusta per te!

Capital.com: l’offerta sulle materie prime

Quello delle materie prime è sicuramente un mercato che non tutti conoscono a sufficienza. Un mercato decisamente ricco di opportunità ma non popolare quanto altri.

Siamo stati piacevolmente sorpresi, dunque, dalla professionalità dimostrata da Capital.com.

Diversamente da altre piattaforme che offrono poco più di una dozzina di materie prime su cui poter investire, Capital.com comprende oltre 40 commodities diverse, tra le più scambiate al mondo.

Se decidi di investire in materie famose, come oro o petrolio, o poco famose, come la cocoa, il broker ti mette a disposizione tutti gli strumenti adatti a farlo.

La validità di questi strumenti è anche testimoniata dal fatto che il 49% degli investimenti eseguiti su Capital.com riguardano le materie prime.

Ti segnaliamo, inoltre, che tra Capital.com ti permette anche di investire sul prezzo dei futures sulle materie prime più famose. Si possono, infatti, acquistare o vendere CFD sui futures trimestrali o semestrali sugli idrocarburi.

Complessivamente il broker ha mostrato una cura e un’attenzione nei confronti di una categoria di titoli che abbiamo apprezzato enormemente. Motivo in più per consigliartelo.

Per iniziare ad investire ora in materie prime puoi cliccare qui e aprire un conto.

Capital.com: l’offerta sugli indici

Tra i titoli che non possono mancare nell’offerta di un broker che si rispetti vi sono gli indici.

Asset ottimamente diversificati, gli indici di Borsa sono perfetti se sei alla ricerca di titoli a basso rischio e con ottime prospettive sul medio termine.

Ecco perché Capital.com ti permette di investire su oltre 20 tra i maggiori indici di tutto il mondo.

L’offerta spazia tra gli indici:

  • Asiatici, come l’Hang Seng (HK50), l’indice australiano (AU200) o il Nikkei (JP225);
  • Europei, come il nostrano FTSE MiB (IT40), il DAX (DE30) o il CAC (FR40);
  • Americani, come il famoso S&P (US500) o il NASDAQ (US100).

In generale un’offerta sintetica che comprende i maggiori titoli di mercato e che permette di trarre vantaggio da alcuni tra i più proficui indici di Borsa.

Clicca qui per aprire un conto e iniziare a fare trading sugli indici di Borsa

Piattaforme trading Capital.com

Capital.com ci ha sorpreso ancora una volta mettendo in campo una piattaforma di trading proprietaria perfettamente ottimizzata.

Trattandosi del supporto con il quale si andranno a realizzare gli studi e le analisi dei titoli su cui investire, la piattaforma di trading è un elemento importantissimo.

Essa deve essere in grado di conciliare le esigenze tecniche con le esigenze operative.

Le prime sono importantissime per realizzare l’analisi e comprendono:

  • Grafico di trading, che deve essere della giusta dimensione e completamente personalizzabile;
  • Indicatori di trading, di qualità certificata e capaci di restituire dati certi;
  • Strumenti per la personalizzazione dell’investimento, come lo Stop Loss e il Take Profit.

Per quanto riguarda queste caratteristiche, la piattaforma di Capital.com è a dir poco perfetta. Il grafico può essere esteso a tutto lo schermo e si possono facilmente applicare indicatori tecnici di varia tipologia.

Capitals.com ti permette di aggiungere al grafico oltre 24 indicatori (tra 75+ disponibili) di trading e di personalizzare i criteri di misura in maniera facile e intuitiva.

Se parti da zero il nostro consiglio è di mantenere le misure di default, ma ciò non toglie che, una volta raggiunto un grado di esperienza sufficiente, tu non possa modificarle.

Questa possibilità è indispensabile per garantire ai professionisti condizioni di trading ottimali.

Per quanto riguarda, invece, le necessità operative, la piattaforma di Capital.com garantisce ottimi tempi esecutivi, di pochi millisecondi.

Personalizzare l’investimento è, anch’esso, molto intuitivo. Una volta premuto la casella corrispondente all’operazione da eseguire (buy o sell) ti si aprirà il menù per la scelta dei vari parametri, come quanto denaro investire, etc.

In generale un’ottima piattaforma che potrai imparare ad usare al meglio con qualche rapida sessione di trading sul conto demo.

Un merito particolare va anche all’applicazione di trading, disponibile per tutti i dispositivi Android o iOS e che gode degli stessi livelli di ottimizzazione.

Un traguardo mirabile specialmente che consideri che le dimensioni dello schermo di uno smartphone o di un tablet sono molto inferiori a quelle di un PC!

Grafici Capital.com

Altra nota di merito di questo broker di trading online è senza dubbio quella relativa ai grafici nella piattaforma per fare trading.

E’ possibile usare oltre 75 indicatori tecnici sul grafico, visualizzare fino a sei grafici di prezzi in contemporanea (quindi 6 diversi assets nei rispettivi grafici) e personalizzare ognuno di essi con gli indicatori di trading preferiti.

grafici capital.com
Grafici Capital.com

E’ possibile disegnare e personalizzare ogni grafico, tracciando supporti, resistenze, fibonacci etc.

Puoi aprire una demo e provare questo esclusivo vantaggio a questo indirizzo.

La formazione su Capital.com: un’eccellenza

Laddove, tuttavia, non possiamo in alcun modo trattenere l’entusiasmo è in riferimento alla formazione offerta dal broker.

Come ti abbiamo detto, la maggior parte delle persone che si approcciano al trading online sono per lo più impreparate ad investire online.

Anche chi ha compiuto studi di economia difficilmente possiede una formazione sufficientemente pratica da affrontare investimenti reali.

Ecco perché un broker di qualità non può assolutamente trascurare l’offerta formativa. Il conto demo è solo la base.

Le operazioni da condurre su una simulazione di trading devono essere opportunamente pilotate da manuali, video-lezioni o e-book che spieghino come vanno eseguiti gli studi e le analisi di un titolo.

Nei tanti anni che abbiamo passato a recensire broker di trading online ne abbiamo viste di cotte e di crude. Pagine di Wikipedia spacciate per manuali di trading, spot pubblicitari presentati come webinar e altri scempi.

Con Capital.com possiamo dirti che ci siamo superati: abbiamo letto tutto, visto tutto e provato tutto. Il nostro obiettivo è stato quello di fornirti un feedback completo sulle offerte formative del broker.

Puoi visionarle facilmente anche tu visitando il sito ufficiale di Capital.com.

Del resto come potremmo mai consigliarti una piattaforma che non riteniamo degna?

Ecco, dunque, le nostre opinioni su ciascuna delle offerte formative di Capital.com:

Webinars completamente gratuiti

Partiamo dai webinars. Il sito di Capitals.com pubblicizza i webinars gratuiti come tenuti da un tale David Jones, un professionista dell’analisi tecnica.

I video sono pubblicati su YouTube e vanno a costituire la “Capital.com TV”, sempre presentata sul sito. Quindi, da PC, potrete riprodurre questi contenuti senza aprire un’altra scheda del browser.

Sappiamo a cosa state pensando: ma David Jones esiste davvero? È davvero un professionista dell’analisi tecnica?

Assolutamente sì!

Probabilmente è una delle rare occasioni in cui una firma nel trading online corrisponde al vero. È stupendo poter constatare che un broker non mente, e non lo fa neanche su quei piccoli dettagli apparentemente insignificanti.

David Jones attualmente gestisce e realizza tutti i webinar di Capital.com su YouTube. Si tratta di una vera e propria emozione per tutti coloro che erano soliti ascoltare la radio inglese.

La sua voce, infatti, allietava le mattine con il programma Wake Up To Money su Radio5 della BBC.

I webinar sono utili?

Non utili: di più! Le informazioni che ti danno e le analisi che David Jones svolge in diretta sono veramente valide e possono aiutarti parecchio in ogni fase del tuo percorso di trader.

Il nostro consiglio è di aprire al più presto il conto demo su Capital.com (puoi farlo cliccando qui) e di seguire le operazioni spiegate nei webinar di David Jones.

Il fatto che sta usando la stessa piattaforma che ti trovi davanti agli occhi sarà più utile di un qualsiasi altro corso di trading online.

Guide dedicate sul sito

Capital.com ha pensato di organizzare la propria offerta formativa di contenuti scritti attraverso una serie di guide pubblicate stesso sul loro sito.

Si tratta di contenuti meno professionali di quelli presenti nei webinar ma che possono comunque aiutare molto nella comprensione degli strumenti e delle tecniche di trading.

Questi risultano essere particolarmente adatti agli utenti alle prime armi. Nel caso in cui, ad esempio, non sai bene cosa significa “andare long” o “segnali di trading” o “supporti e resistenze”, allora il nostro consiglio è di far riferimento prima alle guide presenti sul sito.

Di facile lettura e strutturate in comodi capitoli, queste sono organizzate in modo da facilitare e rendere più efficiente l’apprendimento e la memorizzazione dei concetti.

Un lavoro di ottimizzazione che abbiamo complessivamente apprezzato molto e che assomiglia molto a quello che noi di GuidaTradingOnline facciamo da tempo.

Puoi visionarli direttamente dal sito ufficiale, cliccando qui

News e blog di trading: mantenersi aggiornati nel migliore dei modi

Oltre alle guide, Capital.com mette anche a disposizione una sezione interna del sito con news di mercato e un blog di trading apposito.

In questo modo l’utente potrà consultare tutte le informazioni aggiornate relative ai tanti titoli messi a disposizione dal broker. Queste sono filtrate in modo tale da eliminare tutti gli abbellimenti che caratterizzano il mondo giornalistico.

Potrai, dunque, far riferimento a contenuti ottimizzati per l’operatività. Un vero e proprio toccasana per chi vuole convertire velocemente un evento in un investimento di successo.

Investmate: il fiore all’occhiello di Capital.com

A chiudere in bellezza il pacchetto formativo di Capital.com vi è Investmate, una app gratuita disponibile sia sull’Apple Store che sul Play Store.

Investmate si inscrive all’interno della più vasta cerchia di applicazioni per la crescita personale e finanziaria. Di fatto va ad aiutare l’utente a programmare la propria giornata e la propria routine in base ad obiettivi prefissati.

Si tratta probabilmente del primo broker al mondo che ha pensato ad una simile soluzione, a nostro parere geniale.

Investmate è un’app leggera, facile da usare e da scaricare. Ben programmata, permette di strutturare complessivamente un percorso formativo adeguato alle esigenze e alle disponibilità dell’utente.

Permettendo di orientarsi al meglio all’interno dell’offerta di trading di Capital.com, Investmate conferisce un senso unitario all’intera offerta formativa proposta dal broker.

Attraverso questa applicazione, infatti, gli utenti possono accedere ad un’esperienza completa, fatta su misura per loro.

Come ti abbiamo anticipato, non siamo riusciti a trattenere l’entusiasmo nel parlare dell’offerta formativa di Capital.com.

Ma del resto è comprensibile: nessun altro broker ha effettuato un simile lavoro di perfezionamento di un aspetto secondario (sebbene fondamentale) del trading online.

Capital.com: commissioni e metodi di pagamento

Passiamo adesso ad un altro aspetto fondamentale: le commissioni.

Capital.com non impone alcuna commissione né sui depositi né sui prelievi. Si tratta della condizione ottimale per investire in quanto non va ad erodere in alcun modo i profitti che puoi ottenere con il trading online.

Il motto del broker è “0% di commissioni proprio per questo motivo: non ve ne sono sugli investimenti, né sui depositi né, tantomeno, sui prelievi.

0 commissioni capital.com
0 commissioni Capital.com

Puoi effettuare un deposito su Capital.com con:

  • Bonifico bancario (attenzione che la banca potrebbe importi delle commissioni, quindi informati bene);
  • Carte di credito o debito (VISA e MasterCard);
  • Portafogli elettronici, come Neteller, Skrill, WireTransfer e altri;

I prelievi prevedono le stesse modalità e vengono accreditati entro le 48 ore successive alla richiesta.

Unico extra richiesto dal broker riguarda il tasso di overnight. Questo, che comunque risulta essere tra i più bassi tra quelli proposti, corrisponde al costo di mantenimento di una posizione.

Nel caso in cui il tuo investimento, infatti, dovesse durare per più di 24 ore, allo scadere dell’ora relativa all’Overnight, ti verrà addebitato il costo.

Chiamato anche rollover, si tratta di una spesa implicata dall’operare con i CFD e che ti porta a dover riflettere bene prima di lasciare aperto un investimento troppo a lungo.

Se ritieni che ne valga la pena e che i profitti che potrai ottenere sono più che soddisfacenti, allora, fidati, sarai ben felice di pagarlo.

Capital.com: le opinioni degli utenti

Dopo aver cercato in lungo e in largo sul web, siamo riusciti ad avere una visione complessiva delle opinioni degli utenti circa i servizi e la piattaforma di Capital.com.

Il risultato era più che scontato: sia sui forum che nelle recensioni delle app fornite dal broker, infatti, si leggono moltissimi commenti entusiasti.

Investmate, infatti, colleziona un punteggio di 4,7 su 5 sul PlayStore (con 8.128 recensioni) mentre di 4,8 su 5 sull’App Store.

La app del broker, invece, ha un punteggio di 4,4 su 5 sul PlayStore e di 4,8 sull’Apple Store. 

Capital.com broker online
Punteggio della app di Capital.com sul Play Store

Complessivamente si tratta, dunque, di un ottimo risultato per un broker di trading online.

opinioni app capital.com
Opinioni sull’app Capital.com

Tenendo conto che non sono poche le persone che incolpano i broker per i loro fallimenti nel trading, riuscire a ottenere un punteggio così alto conferma quanto detto finora.

Capital.com Trustpilot

Le opinioni su Trustpilot non mentono! E l’affidabilità di Capital.com trova riscontro anche in questo.

Siamo andati a verificare il grado di fiducia da parte dei consumatori su Capital.com e siamo rimasti davvero piacevolmente colpiti in quanto il loro grado di soddisfazione è davvero elevato.

Normalmente i broker di trading online, anche piuttosto prestigiosi, non godono di grande fama su Trustpilot…. diverso il discorso per Capital.com!

Guarda la foto qui sotto!

capital.com trustpilot
Capital.com Trustpilot

Siamo davanti ad un grande broker per fare trading online che ha un’ottima reputazione online, anche su Trustpilot.

Puoi decidere di aprire una demo gratis qui per provare i suoi servizi legati al trading.

Capital.com: opinioni e considerazioni finali

In conclusione, dopo aver visionato a fondo tutti i servizi e i dettagli dell’offerta di Capital.com, siamo giunti alla conclusione che si tratta di un broker assolutamente da consigliare.

Se sei in cerca di una piattaforma affidabile con la quale poter investire i tuoi soldi e ti fidi della nostra opinione, Capital.com rappresenta un’ottima soluzione per fare trading.

Dalla cura mostrata nella cura della piattaforma all’attenzione per l’aspetto formativo, il broker è riuscito a valorizzare un’esperienza completa di trading online anche per chi parte completamente da zero.

Tutto ciò va a sommarsi ad una vasta offerta di titoli su cui poter operare a ad una curva di apprendimento e di difficoltà facile da padroneggiare.

Detto questo, non ci resta che consigliarti di fare la scelta giusta e… buon trading!

Lascia il tuo voto
[Voti: 5   Media: 5/5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guidatradingonline.net © 2016-2020 Guidatradingonline.net - Guida completa per imparare a fare trading online.