domenica, 20 Settembre, 2020

Previsioni di Borsa

Hai deciso di intraprendere, finalmente, la strada degli investimenti online? Però, molto probabilmente, hai letto qualcosa e la materia continua a esserti poco chiara. Ecco perché interveniamo noi: in questa guida ti spiegheremo tutto ciò che devi sapere sulle previsioni di Borsa.

Si tratta di uno strumento importantissimo per decidere subito e al meglio dove e come fare trading on line. Detto altrimenti, le previsioni di Borsa costituiscono la tua bussola all’interno del vasto panorama dei titoli finanziari.

Previsioni di apertura della Borsa
Cosa sono le Previsioni di Borsa e come usarle per investire

Ecco perché è praticamente d’obbligo che tu padroneggi questo argomento e, soprattutto, fai riferimento a broker capaci di fornirti buone previsioni di Borsa.

Ma procediamo per gradi. Iniziamo con il dirti che prenderemo in considerazione le offerte di due broker in particolare: eToro e Capital.com.

Questi due broker, come vedremo nel corso della guida, ti mettono a disposizione ottimi strumenti per ricevere previsioni di Borsa accurate e precise.

Di seguito puoi vedere la tabella dei broker che siamo soliti consigliare ai principianti:

BROKER TRADING ONLINE RACCOMANDATI
Licenza: CySEC

Dep. Min. €200
Recensione eToro
Saldo Demo: 100.000€
Esclusività: Social Trading
Inizia Gratis ➤ 62% of retail CFD accounts lose money.
Licenza: CySEC/FCA

Dep. Min. 20€
Recensione Capital.com
Saldo Demo: Illimitato
Esclusività: Intelligenza Artificiale
Inizia Gratis ➤ Capitale a Rischio.
Licenza: CySEC

Dep. Min. 100€
Recensione Trade.com
Saldo Demo: 100.000€
Esclusività: Video/eBook Gratis
Inizia Gratis ➤ Capitale a rischio.
Licenza: CYsec

Dep. Min. €100
Recensione Plus500
Saldo Demo: 100.000€
Esclusività: Spreads Stretti
Inizia Gratis ➤ Capitale a Rischio.
Licenza: CySEC

Dep. Min. €10
Recensione IQ Option
Saldo Demo: 10.000€
Esclusività: Community Trading
Inizia Gratis ➤ Capitale a rischio.

Nota bene: tutti i broker elencati sul nostro sito sono regolamentati dalle principali autorità europee. Questi, inoltre, sono in possesso di una regolare licenza CONSOB che li autorizza a prestare i propri servizi in Italia.

Non per ultimo, questi broker offrono gratuitamente ai loro clienti un conto demo illimitato. Si tratta di una valida simulazione di trading, utile a familiarizzare con la piattaforma, i mercati e gli strumenti tecnici.

Previsioni di Borsa: cosa sono e perché sono utili?

Partiamo, dunque, dalle basi. Cosa sono le previsioni di Borsa?

Si tratta di informazioni il più dettagliate possibili sul futuro andamento di alcuni titoli di Borsa. Le previsioni di Borsa solitamente vengono realizzate sia da investitori esperti che da appositi software. In ogni caso è importante accertarsi della loro affidabilità.

Proprio in quanto forniscono valide informazioni circa i possibili sviluppi futuri dei titoli quotati in Borsa, vanno a svolgere un ruolo importante all’interno della pianificazione degli investimenti.

Far riferimento a previsioni di Borsa poco affidabili o comunque inesatte può portarti a perdere soldi, quindi fa’ attenzione!

Ti abbiamo consigliato eToro e Capital.com in quanto si tratta di broker certificati, affidabili e sicuri. Qualsiasi loro servizio, dunque, può essere ritenuto valido.

Ma perché dovresti affidarti alle previsioni di Borsa? Sono effettivamente utili per investire in borsa in modo intelligente?

Ebbene, sì! Le previsioni di Borsa ti permettono di capire qual è la situazione generale dei mercati e, anche se non hai intenzione di investire sui titoli che queste ti suggeriscono, puoi comunque ricavare valide informazioni.

Ti facciamo un esempio: ricevi una previsione di Borsa che ti comunica che eBay affronterà un rialzo stimato del 5% la prossima settimana. Tu non investi in azioni eBay, quindi come puoi sfruttare questa informazione?

  1. Apri una posizione long e compri azioni eBay;
  2. Investi su altri titoli del settore. Titoli dello stesso settore, infatti, anche se diretti concorrenti, tendono a condividere i medesimi sviluppi;

Questo rende le previsioni di Borsa degli utilissimi indici per comprendere lo stato di salute dei settori finanziari. Specialmente se sei agli inizi della tua avventura nel trading online, le previsioni di Borsa sono utilissime per imparare a fare analisi fondamentale e per sopperire alle mancanze.

Se hai modo di riceverle e sfruttarle, fallo!

Previsioni di Borsa vs analisi: quale scegliere?

Molti utenti spesso confondono le previsioni di Borsa con l’analisi di un titolo. Si tratta di due tipologie di considerazioni completamente diverse, entrambe necessarie e valide. Ma vediamo la differenza al dettaglio.

Una previsione di Borsa, come ti abbiamo detto, è un’informazione circa il potenziale sviluppo futuro di un titolo finanziario.

In quanto tale ti permette di farti un’idea più o meno precisa sul suo sviluppo: più è accurato il calcolo e più varianti prende in considerazione e più la previsione risulta essere affidabile.

Si tratta di uno strumento estremamente utile che ti consigliamo di impiegare ogni volta che puoi.

Le analisi, al contrario, sono essenziali. Investire senza analisi è praticamente impossibile.

Dall’analisi di un titolo, infatti, ricavi informazioni sul trend futuro, su quando entrare sul mercato e su come regolare gli strumenti di gestione del rischio. Dall’analisi del titolo, dunque, ricavi tutte le informazioni necessarie a caratterizzare il tuo investimento.

La differenza sta proprio in questo: le previsioni di Borsa di oggi ti aiutano negli investimenti di domani. L’analisi di un titolo, invece, è la prerogativa per poter investire in qualsiasi momento.

Nell’immagine sottostante tratta dal conto demo di eToro (clicca qui per aprirne uno) puoi ben vedere la differenza tra l’analisi per comprare azioni Google e le previsioni di Borsa sulle azioni Google.

Previsioni di Borsa vs analisi
Previsioni e analisi di Borsa: usarle entrambe per il miglior risultato

Quindi, quale scegliere?

Assolutamente entrambe, ma approfondisci in particolare l’analisi. Se ti affidi ai due servizi che ti descriveremo nei prossimi paragrafi, potrai contare sia su strumenti di analisi che su previsioni sull’andamento della Borsa.

Analisi e previsioni con il Social Trading

Il Social Trading di eToro è il principale strumento gratuito grazie al quale poter allo stesso tempo ricevere previsioni di Borsa aggiornate e condividere i propri punti di vista con la community di investitori del broker.

Il momento della condivisione delle opinioni sulle previsioni di Borsa del giorno è essenziale per comprendere al meglio come procedere.

Tutto ciò è concesso dal Social Trading di eToro, uno strumento che va ad implementare il trading online con dinamiche proprie dei social network, connettendo tra loro investitori di tutto il mondo.

Perché quello di eToro?

eToro è un broker con oltre 10 milioni di utenti sparsi in tutto il mondo e l’unico che permette una reale condivisione in tempo reale di informazioni, pareri e opinioni.

Prova a aprire un conto su eToro cliccando qui.

Recati, poi, nella sezione Feed di un qualsiasi titolo e osserva bene la distanza che intercorre tra una notizia e i commenti. Si tratta di pochi minuti nel caso di titoli poco conosciuti.

Una decina di secondi, invece, se consideri titoli famosi in tutto il mondo, come le azioni Amazon.

Inoltre avrai a portata di mano il grafico del titolo, in modo da poter realizzare una pronta analisi sulla base della previsione di Borsa. Un sistema estremamente efficiente che favorisce notevolmente i tuoi investimenti.

Aprire un conto su eToro è semplice: ti basta cliccare qui e seguire tutti i passaggi.

Intelligenza artificiale di Capital.com

Capital.com è un altro broker particolarmente utile per ricevere previsioni sull’andamento della Borsa.

Capital.com, famoso per la quantità e la qualità dei suoi servizi, infatti, mette a disposizione dei suoi utenti un complesso software di intelligenza artificiale che li accompagna nei loro investimenti.

Questo software elabora i dati forniti dalle tue operazioni e ti aggiorna costantemente sugli sviluppi di mercato in base alla tipologia di investimento che hai svolto e al tuo stile di trading.

Trattandosi di un sistema altamente complesso, questo segue effettivamente i tuoi progressi. Ma cosa vuol dire?

Ebbene, mettiamo che all’inizio parti con investimenti a basso rischio e con prospettive di profitto non troppo elevate.

Ti accontenti, in altre parole, di cavalcare i trend certi e di impostare gli strumenti di gestione del rischio all’interno di una confort zone molto prudente.

Ebbene, il software di Capital.com elabora queste tue abitudini e andrà a fornirti previsioni e assistenza in corrispondenza di eventi simili.

Man mano che accumulerai esperienza e andrai a realizzare investimenti più complessi, parimenti le previsioni che ti verranno fornite abbracceranno una casistica più variegata.

Si tratta di un sistema adattivo estremamente utile per monitorare i tuoi progressi e garantirti una curva di apprendimento costante e veloce.

Per sfruttare questo sistema non devi fare altro che aprire un conto con Capital.com: ti basta cliccare qui.

Imparare a fare previsioni sull’andamento della Borsa

Per ricevere previsioni sull’apertura della Borsa puoi solo far riferimento a servizi esterni?

Assolutamente no. Come accade per tutti i dati finanziari, essi possono essere elaborati anche autonomamente.

Si tratta di una pratica che sicuramente ti porterà via parecchio tempo ma che risulta essere molto utile a comprendere alcune caratteristiche delle varie Borse Valori di tutto il mondo.

Se disponi di tempo a sufficienza ti consigliamo di provare a realizzare autonomamente delle previsioni sull’andamento della Borsa: imparare a farlo costituisce un ottimo metodo per immergersi nel mercato azionario.

Dovrai, infatti, capire come realizzare una buona analisi tecnica e fondamentale sui titoli azionari e quali sono i fattori macro-economici che maggiormente si ripercuotono sulle oscillazioni delle borse.

Una serie di informazioni che, se sarai in grado di interpretare correttamente e connettere tra loro, ti aiuteranno a diventare in breve tempo un trader a tutti gli effetti e ti prepareranno ad affrontare qualsiasi sfida il mercato azionario potrà presentarti.

Nei paragrafi successivi ti andremo a mostrare quali sono le principali informazioni da tenere a mente e le operazioni da fare per arrivare a realizzare autonomamente una buona previsione di Borsa.

Sebbene affidarsi a eToro e Capital.com è altamente consigliato, diventare un trader professionista comporta anche sapere queste cose.

Fattori che muovono la Borsa

La prima cosa da sapere sono quali sono i fattori che influenzano attivamente l’andamento delle quotazioni di un titolo sulla Borsa.

Questo ti aiuterà a osservare gli avvenimenti in maniera diversa. Una delle principali caratteristiche dei grandi trader, infatti, è quello di possedere uno sguardo e un fiuto per gli affari.

I segugi della finanza non si affidano a un sesto senso o ad altre mistificazioni simili. Tutto ciò che serve loro è un buon canale di informazione.

Sapere quali sono i fattori che muovono la Borsa aiuta a tradurre ogni evento in una potenziale occasione per investire. Il Social Trading di eToro può aiutare anche in questo.

Ecco perché la prima e più grande strategia di trading è sempre quella di osservare il mondo. In questo modo puoi vedere come agiscono i mercati e come eventi e trend finanziari sono intimamente connessi. Ma procediamo alla lista.

I fattori che muovono la Borsa si dividono in varie categorie:

1. Fiscalità

La fiscalità è ciò che scandisce la vita delle aziende. Ogni trimestre esse sono obbligate a tirare le somme delle loro attività e a pubblicare dati di bilancio parziali.

In occasione di questi eventi le Borse sono solite reagire con apprezzamenti o deprezzamenti dei titoli in base alle loro performance.

2. Eventi geopolitici

In apparenza solo politici, hanno forti ripercussioni sugli affari delle aziende che operano con i paesi coinvolti.

La guerra in Libia, ad esempio, può mettere in difficoltà la Eni che ha in quel paese numerosi pozzi di estrazione.

Questo a sua volta comporta difficoltà per l’Italia (l’Eni è il principale distributore di idrocarburi nella Penisola) e così via.

3. Lancio di nuovi prodotti

Tra i fattori principali, che possono condizionare nell’immediato le quotazioni delle azioni della società.

Proprio il lancio di nuovi prodotti rappresenta un fattore estremamente rilevante in quanto connesso alle vendite e, di conseguenza, alla posizione di mercato e agli utili aziendali.

4. Investimenti, sia di vendita che di acquisto

Questo fattore, considerato tra i più deboli, è capace tuttavia di far acquistare volatilità al titolo specialmente se si muovono grosse somme di denaro.

5. Politica

Si tratta di una categoria che spesso non viene considerata a sufficienza. Le decisioni politiche influenzano anche molto le quotazioni in Borsa.

Se, ad esempio, la BCE fa dichiarazioni pesanti nei confronti dell’Italia è opportuno attendersi un ribasso delle azioni delle principali banche, come Unicredit.

Prevedere la Borsa con l’analisi fondamentale

L’analisi fondamentale si basa sulla presa in considerazione di tutti quei fattori che non concernono direttamente il grafico del titolo. Il Social Trading di eToro ti sarà di grande aiuto in questo.

In quanto tale l’analisi fondamentale restituisce ottimi risultati sul lungo periodo, permettendoti di riuscire a prevedere le potenzialità future dell’azienda in questione e di comprendere la direzione dei trend macro-economici che si troverà a fronteggiare.

L’analisi fondamentale è ciò che ha reso grande Warren Buffett, l’Oracolo di Omaha, come lo chiamano in America. Tra i primi 5 uomini più ricchi del pianeta, Warren Buffett è il punto di riferimento per chiunque intenda affrontare investimenti sul lungo termine sulle azioni di una o più società.

Ecco perché prenderemo a modello il suo metodo per consigliarti come svolgere una buona analisi fondamentale. Il metodo Warren Buffett può essere iconicamente spiegato con una frase:

Previsioni di Borsa oggi
Pazientare è la chiave di una buona Previsione di Borsa

Esso, fondamentalmente, si compone di  momenti, poi sinteticamente racchiusi in un giudizio: “buy or do nothing”. Questi momenti sono:

  • Settore, analisi del settore in cui opera l’azienda;
  • Dati finanziari, come bilanci, EBITDA, indebitamento, etc.;
  • Persone chiave, ovvero i dirigenti aziendali, le loro politiche e i loro punti di forza e debolezza;
  • Prodotti di punta, che servono a determinare con maggiore precisione la posizione di mercato della società;
  • Sentiment dei dipendenti, utile a comprendere effettivamente la forza lavoro su cui può contare l’azienda e sulla sua capacità di affrontare le trasformazioni nel tempo. Una forza lavoro fedele e specializzata è di gran lunga più affidabile per garantire livelli di produzione costanti;
  • Reputazione, utile a comprendere sia l’efficacia dell’immagine dell’azienda che la sua presa sui consumatori;
  • Modello aziendale, per valutarne la flessibilità, i punti di forza e gli eventuali anelli deboli;
  • Competitors, ovvero non solo le altre aziende che concorrono per il dominio del mercato ma anche quali sono le società che trainano il settore.

Specialmente quello dei competitors è un punto fondamentale: aziende dello stesso settore, infatti, non solo concorrono ma tendono a manifestare la stessa alternanza di trend.

Se si scopre quale azienda presenta prima delle concorrenti un trend dominante, essa può essere presa come indice di mercato.

Questa è una valida strategia di trading, sia per chi fa Spread Trading che per chi investe normalmente.

Analisi tecnica per fare previsioni di borsa

L’analisi tecnica sulla Borsa, invece, va ad operare prevalentemente sul grafico di trading.

Tramite l’applicazione di indicatori di trading, come può essere una semplice Media Mobile, infatti, si integrano i dati provenienti dal semplice sviluppo dello storico delle quotazioni con dati come:

  • I Volumi;
  • La Volatilità;
  • Il Momentum;
  • La Psicologia del trading;

Tutti fattori estremamente rilevanti se si ha intenzione di andare ad operare sul breve e medio periodo. Rispetto al metodo Warren Buffett, l’analisi tecnica rispecchia maggiormente quelli che sono gli obiettivi di un retail trader.

Operare e farlo velocemente, raccogliendo profitti dalle minime variazioni e chiudendo prima della minima inversione di trend. In altre parole: speculazione pura. Rapida ed efficace.

Una buona previsione di Borsa, inutile dirlo, non può fare a meno di una componente di analisi tecnica. A prescindere da quale può essere la tua intenzione, se investire sul breve o sul lungo periodo, dovrai imparare a relazionarti attivamente con il grafico.

Ecco perché i webinar di Capital.com si rivelano di vitale importanza. Se non sai dove mettere mano quando guardi un grafico di trading ti consigliamo di andare a consultarli.

Le informazioni che ti mettono a disposizione sono importantissime per eseguire una corretta analisi tecnica.

Previsioni di Borsa oggi: maggiori titoli

Ma non distacchiamoci troppo da quella che è l’intenzione originaria. Siamo partiti, infatti, col proposito di mostrarti come investire al meglio con le previsioni di Borsa.

Adesso che sai cosa sono, dove ottenerle e come realizzarle autonomamente, non ci resta che scoprire quali sono i principali titoli per i quali dovrai eseguire tutte queste operazioni.

Specialmente se sei agli inizi il nostro consiglio è quello di rivolgerti ai titoli leader di settore. Questi, infatti, posseggono di gran lunga maggiori garanzie rispetto ai titoli minori.

Possedendo una posizione di mercato consolidata, sono l’ideale per studiare un settore, individuare altri titoli interessanti e, soprattutto, ricavare profitti nel mentre.

I titoli che stiamo per sottoporti sono compresi nelle offerte di eToro e Capital.com, quindi rinnoviamo l’invito a far riferimento a questi due broker per i tuoi investimenti online.

Eccoti i maggiori titoli per investire con le previsioni di Borsa:

  • Azioni Amazon. Investendo sulle azioni Amazon ti accorgerai che il settore dell’e-commerce è pieno di sorprese e nasconde titoli altrettanto rilevanti;
  • Azioni Unicredit. Tra i titoli bancari la Unicredit è sicuramente la società più indicata per gli investitori italiani che possono ottenere in poco tempo e facilmente tutte le informazioni di cui necessitano;
  • Azioni Disney, la storica major della produzione cinematografica mondiale;
  • Comprare Azioni Google, che nei servizi digitali non ha praticamente rivali;
  • Azioni Coca-Cola, uno dei colossi indiscussi del settore alimentare;

Si tratta, come puoi vedere, di una lista di titoli che appartengono per lo più a settori emergenti o comunque caratterizzati da un forte interesse da parte dei consumatori.

Le informazioni che ti serviranno a fare una previsione di Borsa di valore, dunque, saranno facilmente reperibili.

Copiare previsioni di Borsa: il Copy Trading di eToro

Come fare per velocizzare il processo? Come fare a trarre profitti nel mentre stai studiando tutti i passaggi necessari a realizzare una buona previsione di Borsa?

Ebbene, in questo caso ci pensa eToro, broker di cui ti abbiamo ampiamente parlato e che ti consigliamo vivamente.

Come ti spieghiamo nella nostra recensione di eToro, infatti, questa piattaforma ti mette a disposizione non solo il Social Trading ma anche il Copy Trading.

Quest’ultimo è uno strumento utilissimo per iniziare a investire attivamente anche durante il processo formativo e di apprendimento. Come?

Invece di realizzare autonomamente le tue previsioni di Borsa, con il Copy Trading di eToro potrai copiare automaticamente quelle dei principali trader di successo che operano sul broker.

Ciò che dovrai fare è cliccare qui per accedere direttamente alla formula di registrazione di eToro. Puoi effettuare la registrazione anche accedendo direttamente dal tuo account Facebook o Google.

Una volta aperto un conto con eToro, come puoi vedere dall’immagine, puoi accedere alla sezione del Copy Trading.

Previsioni di Borsa oggi
Sezione di eToro dedicata al Copy Trading

Ti verranno indicati i Popular Investors, ovvero persone che hanno ottenuto maggiori profitti negli ultimi tempi e che hanno lasciato che eToro verificasse i loro account per maggiore sicurezza.

Nell’immagine di sotto ti riportiamo un esempio dello storico dei profitti di ciascun investitore. Analizzando questi dati puoi scoprire l’affidabilità delle sue scelte e decidere di copiare le sue operazioni automaticamente o meno.

Previsioni di apertura Borsa
Esempio di storico di profitti di un trader su eToro

Semplice, no?

Consigli sulle previsioni di Borsa: i 5 più utili per iniziare

A prescindere da quale sarà la tua decisione per gli investimenti, vogliamo darti alcuni ultimi consigli sulle previsioni di Borsa e su come utilizzarle al meglio per i tuoi investimenti.

  • 1- Non cedere a titoli clickbait come “le previsioni di Borsa per domani affidabili al 100%”. Non esiste nulla del genere.

Specialmente se fai trading su periodi di tempo brevi, le previsioni sono suscettibili all’errore e questo non può essere cambiato.

L’investitore ideale da copiare è quello che costantemente vince e perde di misura. Non inseguire le meteore, investitori che collezionano un allettante +50% in un mese e un -30% il mese seguente.

Meglio decidersi per trader che si mantengono su medie più contenute e le cui perdite non superano mai il -5%: significa che sanno gestire il rischio.

  • 3- Credi solo ai dati e non a ciò che vuoi credere. Uno degli errori comuni è quello di impuntarsi su un titolo (vedi ad esempio azioni Tesla) e desiderare a tal punto di vederlo crescere da essere cieco ai segnali di ribasso o di decrescita.

Anche i titoli migliori affrontano i ribassi, quindi devi fidarti solo dei dati che vedi.

  • 4- Se opti per i webinar di Capital.com prendili come spunto e non mimare ogni operazione che David Jones, l’esperto, prende in considerazione.

Se ti sottopone un esempio è per fornirti un caso studio dal quale prendere spunto, non per copiarlo.

  • 5- Abbi pazienza. Roma non è stata fatta in un giorno e allo stesso modo i tuoi profitti si costruiranno nel tempo e aumenteranno man mano che perfezionerai le tue conoscenze. Se forzi la mano rischi di rovinare tutto.

Segui questi consigli e con la dovuta pratica sul conto demo di eToro (clicca qui) o Capital.com (clicca qui) riuscirai a padroneggiare anche questo aspetto del trading online.

Previsioni di Borsa: considerazioni finali

Anche questa guida giunge al termine. Ti abbiamo dato tutte le informazioni necessarie a farti un’idea su cosa sono le previsioni di Borsa e come fare per ricavarne di attendibili.

Il nostro consiglio finale che vogliamo darti è quello di procedere, almeno agli inizi, a ricavarle da solo. Ti abbiamo detto che le previsioni di Borsa di oggi non sono perfette al 100%?

Ebbene, puoi usare quelle ricavabili da eToro o Capital.com quando sarai pronto ad entrare nel vivo degli investimenti.

Se nel mentre avrai imparato a farle anche tu sarai in grado di valutare con più cognizione di causa la potenzialità di ognuna delle previsioni che le piattaforme che ti abbiamo consigliato ti fornirà.

In questo modo riuscirai ad approcciarti nel modo giusto ai mercati e iniziare nel migliore dei modi la tua carriera di trader. Buon inizio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guidatradingonline.net © 2016-2020 Guidatradingonline.net - Guida completa per imparare a fare trading online.