venerdì, 10 Aprile, 2020

Strategia Breakout su Amazon

Sei in cerca di una nuova strategia di trading per investire in azioni Amazon? Ti illustriamo il breakout su azioni Amazon.

Ebbene, tra le strategie che meglio si prestano ad operare su un titolo particolarmente famoso per i suoi intrepidi slanci rialzisti, quella del Breakout è sicuramente una delle più indicate.

Come tutte le strategie di trading anche il Breakout, infatti, ti offre uno schema fisso che necessita di essere adattato poi al titolo e alle tue esigenze.

Per questo motivo andremo non solo a mostrarti in cosa consiste la strategia del Breakout ma ci faremo aiutare dal grafico di Investous, una delle migliori piattaforme per investire su azioni Amazon.

In questo modo avrai a disposizione un esempio pratico in modo che ti possa risultare più facile applicare il Breakout ai tuoi investimenti futuri.

Breakout: la strategia della molla

La strategia del Breakout si basa su un principio estremamente semplice: osservare il grafico di un titolo e prestare attenzione in particolar modo alle fasi di trend laterale, dette anche fasi di contrazione dei prezzi.

Come stesso il nome suggerisce, infatti, le fasi di contrazione corrisponderebbero a quei periodi in cui il titolo accumula tutta la propria forza da liberare nel successivo trend dominante, sia esso rialzista o ribassista.

Andando a studiare la fase di contrazione dei prezzi, infatti, il Breakout permette di individuare precisi segnali di entrata sul mercato che ti permetteranno di volgere la situazione a tuo vantaggio. Si tratta di una strategia particolarmente indicata per il mercato azionario.

Il mercato azionario (disponibile su eToro – clicca qui), infatti, è sufficientemente dinamico da prestarsi a operazioni intra-day ma non è abbastanza volatile per una operatività veloce come lo scalping.

Ti consigliamo di operare su periodi di 30 minuti o un’ora e pianificare con attenzione ogni dettaglio del tuo investimento, come ti mostreremo di seguito.

Breakout: quali indicatori usare?

Andando ad analizzare le fasi di trend laterale, è necessario operare con i giusti indicatori di online trading, che ti permettano di correggere eventuali falsi segnali e di dedurre tutti gli estremi utili per determinare la tua posizione.

In generale per operare efficacemente sul mercato azionario, ti consigliamo di far riferimento ad almeno un indicatore di ogni tipo

  • Un indicatore tecnico, capace, appunto, di correggere falsi segnali;
  • Un indicatore di trend, che ti comunichi volatilità e trend del titolo;
  • Un indicatore di supporto e resistenza, che ti permetta di individuare gli estremi del tuo investimento.

Ovviamente potrai scegliere tra quelli che più ti sono familiari e aggiungerne quanti vuoi senza rendere il grafico un completo pasticcio di linee e aree.

Il trading online predilige semplicità ed efficienza, quindi non complicarti la vita e mantieniti sul semplice.

Come vedrai, noi abbiamo applicato al grafico sulle azioni Amazon il William Percent Range (W%R, un indicatore tecnico), i Canali di Donchian (un indicatore di trend) e i Pivot Points (un indicatore di supporto e resistenza).

Il riferimento al grafico di Investous non è casuale: ti basta visitare la piattaforma MetaTrader4 con Investous, infatti, per comprendere l’enorme offerta di indicatori e possibilità di personalizzazione che ti vengono messe a disposizione.

Breakout su azioni Amazon: lo studio del grafico

Andiamo ad analizzare una situazione in particolare delle azioni Amazon:

analisi breakout sulle azioni amazon
Analisi del Breakout su Investous

Come puoi vedere dal grafico che ti è messo a disposizione da Investous (visita il sito ufficiale), la situazione appare più che chiara.

La fase di contrazione dei prezzi particolarmente prolungata permette di individuare, infatti, un chiaro segnale di Breakout che apre il successivo movimento rialzista in più fasi.

Solitamente, come ti abbiamo già detto, più è prolungata la fase di contrazione e maggior forza assumerà il successivo trend dominante. In questo caso i Canali di Donchian permettono di visualizzare la forza del trend attraverso il valore di volatilità del titolo. 

Più è ampio il Canale di Donchian e più il trend in questione risulta essere forte.

In occasione del cerchio rosso si ha un chiaro esempio di falso segnale, in quanto la candela successiva al segnale del Breakout si presenta ribassista. Affidandosi esclusivamente ai Canali di Donchian e ai Pivot Point, infatti, potresti essere tentato di investire al ribasso e perdere tutti i tuoi soldi.

La correzione del falso segnale viene dall’indicatore tecnico, il W%R, in quanto in corrisponenza del minimo di quel periodo la linea del W%R continua, comunque, a mantenersi sotto la soglia di vendita (l’iper-venduto del W%R è collocata in corrispondenza del valore di -80).

Sappiamo, dunque, che la candela in questione corrisponde all’ultima fase della fase di trend laterale precedente, ultimo scossone prima del successivo trend che, in quanto la linea del W%R è rimbalzata sulla soglia di vendita, sarà rialzista.

Inoltre la candela in questione rimbalza sulla linea centrale dei Canali di Donchian e sui valori di Supporto 1 dei Pivot Points: non vi è più alcun dubbio, dunque, che il movimento successivo sarà rialzista.

Puoi provare questa strategia con una demo gratuita con 100.000 euro in saldo virtuale (piattaforma eToro).

Breakout su azioni Amazon: come riconoscere il segnale di Breakout?

Il segnale di Breakout è chiaramente riconoscibile dal fatto che le due candele che lanciano il segnale si associano a impennate di tutti gli indicatori in questione e che sono le prime a rimbalzare sulla Resistenza 1 dei Pivot Point senza che questi subiscano una ridefinizione al ribasso.

Nel caso preferisci operare con le Medie Mobili, potrai riconoscere il segnale di Breakout semplicemente osservando il comportamento della o delle Medie Mobili in corrispondenza di quel punto.

I Canali di Donchian sono un indicatore che amiamo usare per il Breakout proprio perché, inoltre, si potrebbe dire che anticipano il segnale di Breakout. L’ampiezza del Canale, come ti abbiamo detto prima, è un eccellente indice del valore di volatilità del titolo. 

I Canali di Donchian, e te ne puoi rendere conto osservando il grafico di Investous (visita il sito ufficiale), anticipano il segnale di Breakout andando a ampliarsi ben prima della fine della fase di contrazione dei prezzi. 

Nella situazione presa in considerazione, essi hanno visto un ampliamento verso il basso in risposta al ribasso momentaneo e pronunciato precedente, ma si è trattato di un mero movimento correttivo.

Investire con il Breakout sulle azioni Amazon

Come sfruttare il Breakout per investire?

Ti riproponiamo il grafico di Investous e ti anticipiamo che il broker ti mette a disposizione anche altri segnali. Puoi approfondire l’argomento cliccando qui

andamento sul grafico delle azioni amazon
Andamento del grafico di Amazon su Investous

Come puoi vedere, dunque, il segnale di ingresso ti viene dato in corrispondenza del Breakout. Visto che questo si associa a una ridefinizione rialzista di tutti gli indicatori, infatti, la posizione deve essere aperta al rialzo.

La posizione sarà intra-day (il movimento complessivamente copre circa 24 ore) e deve essere definita come segue:

  • Impiegando il Breakout, lo Stop Loss è prudente posizionarlo in prossimità dei minimi segnati dal titolo nel periodo preso in considerazione come segnale di ingresso. In particolar modo, nella situazione presa in considerazione, esso andrà posizionato a circa 2040 dollari;
  • Il Take Profit, invece, andrà posizionato in prossimità della Resistenza 1, ovvero a circa 2075 dollari.

Iscriviti alla piattaforma di Investous per testare tu stesso la strategia, clicca qui.

Come puoi vedere nell’immagine, infatti, è proprio in corrispondenza della Resistenza 1 individuata dai Pivot Point alle 15:50 che il titolo, dopo esser rimbalzato su questo valore, inizia la successiva fase di correzione.

La fase di correzione porta ad un breve periodo di contrazione per poi riprendere il trend rialzista. Se non vuoi incappare nei fastidiosi tassi di overnight, dunque, ti conviene fissare un Take Profit entro i 2075 dollari.

Fare trading su posizioni aperte per più di un giorno non conviene a meno che non si operi con un Conto Islamico, che non presenta tassi di overnight.

Investire con il Breakout su azioni Amazon: Investous e eToro

Se questo approfondimento ti ha incuriosito e continui ad essere desideroso di investire con la strategia del Breakout, allora lascia che ti indichiamo le due piattaforme maggiormente indicate a sfruttare questa tecnica di investimento.

Si tratta di broker con i quali noi stessi da tempo investiamo con il Breakout e che sono assolutamente ottimizzati per questo genere di operazioni: 

Investous: segnali di Trading Central gratuiti

Investous non è solo la piattaforma che abbiamo impiegato per fornirti un esempio pratico di come investire con il Breakout su azioni Amazon. 

È una piattaforma speciale in quanto ti fornisce gratuitamente i segnali di Trading Central, azienda leader mondiale nell’analisi finanziaria. 

I segnali di Trading Central sono segnali di trading affidabili e accurati che ti facilitano di molto l’analisi tecnica di un titolo, permettendoti di sfruttare al meglio la strategia di trading che hai intenzione di adottare.

Prova anche tu a investire con i segnali di Trading Central offerti gratuitamente da Investous

Perché scegliere azioni Amazon?

Ebbene, non si è trattato di una coincidenza se abbiamo impiegato il grafico di Investous sulle azioni Amazon: il broker, infatti, presenta un’offerta di trading particolarmente ottimizzata su questo titolo, con aggiornamenti costanti delle ultime notizie, analisi aggiuntive, calendario economico e tutto ciò che ti serve per padroneggiare il trading su azioni Amazon.

Investi anche tu in azioni Amazon con l’offerta ottimizzata di Investous

eToro: investire con il Copy Trading

Non potevamo assolutamente non proporti la piattaforma di eToro, leader mondiale del Social Trading.

eToro permette di ottenere una semplice ed efficace soluzione al possibile problema che potresti riscontrare nel caso in cui applicare la tecnica del Breakout su un titolo ti presenti sfide ulteriori che non riesci a superare da solo. 

Come fare in questo caso?

Con il Copy Trading di eToro puoi copiare le operazioni realizzate dai migliori investitori e renderti conto di come loro impiegano la tecnica del Breakout: un modo alternativo e estremamente efficace per superare gli scogli che potresti incontrare sul tuo percorso nel trading online.

Prova il Copy Trading di eToro cliccando qui

Inoltre il broker ti permette di investire sulle criptovalute attraverso una delle offerte più complete che puoi trovare sul mercato. eToro è, infatti, il broker predefinito a livello mondiale per tutti coloro che investono in Bitcoin e ti permette di operare sul titolo sia tramite CFD che tramite l’acquisto diretto.

Investi su Bitcoin con eToro e approfitta della sua offerta

Breakout su azioni Amazon: in conclusione

In conclusione, ci teniamo a ribadirlo, il Breakout è una tecnica perfetta per cavalcare i trend dominanti che un titolo periodicamente affronta.

Si tratta dei momenti in cui le quotazioni subiscono le più significative variazioni e realizzare l’investimento giusto ti permette di ottenere i maggiori profitti.

Il Breakout è una strategia estremamente semplice e al contempo particolarmente efficace, motivo per cui è ampiamente diffusa tra i trader di tutto il mondo.

Individuare il segnale di ingresso non è complesso se impiegherai gli indicatori giusti o ti affiderai a segnali affidabili come quelli di Investous.

Stai certo che, se andrai ad operare con una delle due piattaforme che ti abbiamo proposto, infatti, non dovresti incontrare difficoltà alcuna nell’investire con il Breakout, specialmente sulle azioni Amazon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guidatradingonline.net © 2016-2020 Guidatradingonline.net - Guida completa per imparare a fare trading online.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Il 62% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.