venerdì, 10 Aprile, 2020

Indicatore Trix

Meglio non accostarsi proprio al trading online se non si ha intenzione di apprendere a realizzare una buona analisi tecnica.

Aprire una qualsiasi operazione su un qualsiasi titolo senza sapere alcunché sul suo storico, senza averne analizzato il grafico e senza aver elaborato una precisa strategia di investimento è pura follia.

L’analisi tecnica, da che mondo è mondo, si regge sugli indicatori di trading. Oggigiorno li conosciamo sotto forma grafica, come una linea che si aggiunge a quella disegnata dallo storico delle quotazioni di un titolo.

Prima dell’invenzione dei moderni PC e dei softwares di calcolo, gli indicatori di trading venivano elaborati unicamente sulla base dei dati divulgati dalle borse valori.

In questo approfondimento ti parleremo dell’indicatore Trix, un indicatore tecnico particolarmente utile per studiare un titolo, specialmente se usato in combinazione con indicatori di trend.

Per facilità andremo ad abbinare alle nostre analisi dei grafici tratti dalla piattaforma di eToro (visita il sito ufficiale), uno dei migliori broker con cui iniziare a investire.

Vuoi conoscere altri broker eccellenti che hanno l’indicatore Trix e molti altri? Consulta la nostra selezione speciale nella seguente tabella:

BROKER TRADING ONLINE RACCOMANDATI
Licenza: CySEC

Dep. Min. 250€
Recensione Investous
Saldo Demo: 100.000€
Esclusività: Segnali Gratis
Inizia Gratis Capitale a rischio.
Licenza: CySEC

Dep. Min. €200
Recensione eToro
Saldo Demo: 100.000€
Esclusività: Social Trading
Inizia Gratis 62% of retail CFD accounts lose money.
Licenza: CYsec

Dep. Min. €100
Recensione Plus500
Saldo Demo: 100.000€
Esclusività: Spreads Stretti
Inizia Gratis Capitale a Rischio.
Licenza: CySEC

Dep. Min. €10
Recensione IQ Option
Saldo Demo: 10.000€
Esclusività: Community Trading
Inizia Gratis Capitale a rischio.
Licenza: CySEC

Dep. Min. 100€
Recensione Trade.com
Saldo Demo: 100.000€
Esclusività: Video/eBook Gratis
Inizia Gratis Capitale a rischio.

Indicatore Trix: un indicatore tecnico

Il nome completo dell’indicatore Trix è Triple Exponential Average. Si tratta di un nome che rimanda direttamente alla formula impiegata per calcolarlo, che prende in considerazione una tripla media esponenziale.

Impiegare una tripla media esponenziale permette al Trix di evitare tutti quei rumori di fondo che producono falsi segnali. La complessità del calcolo che prende in considerazione una matrioska di medie mobili esponenziali (EMA), infatti, va a filtrare del tutto i movimenti di prezzo non significativi. 

Questo cosa comporta?

Il Trix si annovera tra gli indicatori tecnici. Come la maggior parte di questi, la sua utilità non sta tanto nel dare precisi segnali di ingresso sul mercato (per questo vi sono gli indicatori di trend), ma correggere le previsioni e i segnali, in modo da evitare di incappare in errori.

Ti riportiamo la formula del Trix non perché tu debba eseguirne manualmente il calcolo (affidati ad eToro, e la piattaforma provvederà in automatico a calcolarlo) quanto, piuttosto, per comprendere meglio come funziona questo particolarissimo indicatore:

Trix=[EMA3t-EMA3(t-1)]EMA3(t-1)

Chiariamo subito: EMA3 indica la media mobile esponenziale tripla, calcolata sulla base di una media mobile esponenziale (la 2), che è, a sua volta, calcolata sulla base di una media mobile esponenziale (la 1).

Nella formula EMA3(t) si riferisce alla media tripla calcolata sulla base del periodo corrente, mentre EMA3(t-1) è calcolata sulla base del periodo precedente.

In generale tutte le medie necessarie al calcolo della EMA tripla sono elaborate sulla base di 14 o 15 periodi, ma si possono anche scegliere periodizzazioni differenti in base alle esigenze particolari che si possono avere. Almeno agli inizi ti suggeriamo di attenerti al calcolo standard.

Ti invito ad aprire un conto demo su Investous per fare pratica nel trading.

Indicatore Trix: cosa indica?

L’indicatore Trix è centrato sullo zero, il che significa che può assumere sia valori positivi che negativi. In base al comportamento della linea del Trix in riferimento alla linea dello zero si identificano due aree:

  • Area di acquisto, quella dei valori positivi, che può raggiungere picchi di iper-comprato man mano che il Trix si avvicina all’1;
  • Area di vendita, quella dei valori negativi, che può raggiungere picchi di iper-venduto man mano che il Trix si avvicina a -1.

Vi sono investitori che impiegano il Trix per ricevere segnali di trading, ma in generale te lo sconsigliamo.

L’indicatore Trix, infatti, filtra decisamente troppo i prezzi per poter essere assunto come valido indicatore di trend. Può andar bene se vuoi aprire posizioni sul lungo termine, ma nel breve termine mostra tutti i suoi limiti.

Andiamo, dunque, a dare un’occhiata al grafico proposto da eToro (clicca qui per consultare direttamente la piattaforma di trading di eToro) sulle azioni Amazon:

andamento rialzista -  grafico indicatore trix
Andamento rialzista su Amazon: identificato con Trix

Come si può evincere da una prima occhiata, l’indicatore Trix non è affatto un affidabile strumento per ottenere segnali di ingresso sul mercato.

Nel settore 1, infatti, il segnale dell’indicatore Trix interviene ben due giorni dopo che si è avviato il rialzo, mentre, parimenti, nel settore 2, l’indicatore non permette di prevedere affatto il successivo movimento correttivo ribassista.

Comprendiamo l’utilità del Trix, tuttavia, nel settore 3. Mentre il trend permane rialzista, la linea del Trix si mantiene per lo più piatta, ad indicare che i volumi (misurati dalla media mobile esponenziale) sono stabili e non supportano il trend. 

Il Trix, in questo caso, anticipa il successivo movimento ribassista (settore 4), ed è in questo caso che mostra tutta la sua utilità. Andando, difatti, a filtrare i movimenti di prezzo non significativi, ha ragione di tutti i movimenti apparenti che caratterizzano le fasi di contrazione.

Per i segnali gratis di Investous vai qui.

Operare con l’indicatore Trix: indicatore Aroon

Visto la capacità dell’indicatore Trix di filtrare i movimenti di prezzo, esso deve essere necessariamente abbinato ad altri indicatori capaci di fornire segnali più precisi.

All’evenienza si può anche fare affidamento a segnali di trading già pronti, come quelli che ti fornisce gratuitamente Investous. Basta che clicchi qui per registrarti.

Quello che maggiormente si prestano a prestare servizio insieme all’indicatore Trix è, a nostro parere, l’Indicatore Aroon. Vediamo il grafico:

grafico trix azioni amazon
Trix su grafico azioni Amazon: segnali di mercato

Come puoi ben vedere l’indicatore Aroon ti fornisce due chiari segnali di ingresso e di uscita dal primo trend rialzista (1), laddove il Trix entra nella zona di acquisto in ritardo di un giorno e non dà alcun segnale di uscita.

Per tutto l’arco del periodo considerato, infatti, i volumi si mantengono in aumento e il titolo si prepara ad affrontare il rialzo più significativo del periodo 3. 

Se avessi avuto intenzione di realizzare un investimento di un paio di settimane sulle azioni Amazon, allora avresti potuto affidarti esclusivamente all’indicatore Trix. 

Sappiamo bene, tuttavia, che lasciare aperta una posizione per parecchi giorni può portare a tassi di overnight anche particolarmente significativi, motivo per cui, specialmente se sei agli inizi, ti consigliamo di concentrare le tue energie esclusivamente sul trading intra-day.

Il Trix, entro questa ottica, fallisce completamente nella zona 2, in quanto continua a dare il movimento in rialzo anche se si presentano significative oscillazioni che, stando all’indicatore Aroon, ti avrebbero permesso di raccogliere interessanti profitti in poche ore.

analisi grafica su etoro
Analisi grafica Amazon su piattaforma eToro

L’indicatore Trix, invece, si rivela utilissimo nella fase successiva a quella analizzata in precedenza.

Nel periodo evidenziato, infatti, l’indicatore Aroon, così come qualsiasi altro indicatore di trend, ha emesso ben due falsi segnali (2) nell’arco di poco tempo, e uno a distanza di qualche giorno (3).

Anche il segnale 1, se lo si legge nell’ottica dei restanti segnali lanciati dall’indicatore Aroon, è un falso.

Il Trix sbugiarda tutti questi tre segnali evidenziando come la linea dei volumi fosse nettamente in calo in tutte e tre le situazioni. Il rialzo suggerito dal segnale 2 avrebbe portato solo a perdite, e così anche il segnale 3. 

Prima di entrare nel dettaglio con la presentazione dei due broker, vorrei mostrarti il kit professionale messo a disposizione da Investous.

Investire con l’indicatore Trix: eToro e Investous

Ebbene, nel corso di questo approfondimento ti abbiamo suggerito più volte di consultare direttamente le offerte di due broker in particolare: eToro (da cui abbiamo preso il grafico) e Investous.

Si tratta di due piattaforme con cui noi abbiamo iniziato ad operare e operiamo tuttora, capaci di offrirti strumenti e accessori di trading adatti sia ai principianti che ai professionisti: in altre parole, una condizione di trading ottimale per investire con l’indicatore Trix.

eToro: leader mondiale nel Social Trading

eToro, oltre che agli ottimi strumenti di analisi del grafico, risulta essere particolarmente utile in quanto ti permette di evitare che le fasi iniziali di studio e di pratica rallentino la tua attività di investimento.

Con il Social Trading, di cui eToro è leader mondiale, infatti, puoi realizzare investimenti di successo anche se non disponi delle conoscenze e della praticità necessarie a realizzarli. Vuoi sapere come?

Andando a copiare le operazioni eseguite dai principali trader che operano sulla piattaforma. Registrati su eToro e prova anche tu a investire con il Social Trading

Per quanto riguarda l’offerta, il broker mette in campo le migliori condizioni per investire in Bitcoin attualmente in circolazione. Puoi investire sia in CFD Bitcoin che procedere all’acquisto diretto, e così anche per altre 17 diverse criptovalute.

Vai su eToro e inizia a investire sui Bitcoin

Investous: i segnali di Trading Central

Ti abbiamo già accennato ai segnali che Investous ti fornisce gratuitamente. Questi sono realizzati da Trading Central, tra le principali società di analisi finanziaria al mondo.

I segnali di Trading Central in condizioni normali vengono pagati a peso d’oro. Investous, invece, te li fornisce gratis, permettendoti, in questo modo, di realizzare più velocemente e facilmente l’analisi tecnica di un titolo con l’indicatore Trix.

Ricevi gratuitamente i segnali di Trading Central e apri un conto con Investous

L’offerta di Investous si concentra prevalentemente sul mercato azionario e sui suoi gioielli, come le azioni Amazon e quelle della Cannabis.

In particolare per le azioni Amazon, ti consigliamo Investous per via della qualità e della quantità di informazioni che ti offre sul titolo: calendario economico, dati di bilancio, news e comunicati stampa.

In altre parole, tutto ciò che ti serve per affiancare ad una buona analisi tecnica i risultati di una analisi fondamentale.

Investi anche tu in azioni Amazon su Investous e registrati sulla piattaforma

Opinioni e considerazioni finali sull’indicatore Trix

L’indicatore Trix, in conclusione, è un indicatore particolarmente amato e utilizzato anche se non fornisce direttamente segnali di ingresso sul mercato.

Tra gli indicatori tecnici è quello che, molto probabilmente, riesce meglio ad individuare e correggere i falsi segnali derivanti dagli indicatori di trend, impedendo di commettere errori che possono costare anche parecchio.

Con le informazioni che ti abbiamo fornito non abbiamo dubbi che riuscirai a impiegare correttamente questo indicatore: all’inizio ti servirà un po’ di pratica, ma poi ti troverai benissimo.

Ti abbiamo consigliato eToro e Investous, inoltre, non solo per operare realmente con l’indicatore Trix ma anche e soprattutto per sfruttare al meglio il loro ottimo account demo per fare pratica a rischio zero, investendo denaro reale solo quando ti sentirai veramente pronto.

Guidatradingonline.net © 2016-2020 Guidatradingonline.net - Guida completa per imparare a fare trading online.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Il 62% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.