Comprare azioni Nike

Comprare azioni Nike potrebbe interessarti ma non sai come iniziare? Effettivamente, si tratta di uno dei titoli più apprezzati dai traders, poiché rimanda ad un marchio popolare in tutto il mondo.

Lo scopo della guida è, appunto, illustrare le principali caratteristiche della società statunitense Nike.

In tal modo, si potrà capire se comprare azioni Nike è una scelta conveniente oppure è meglio cambiare direzione per il proprio piano di trading on line.

Comprare azioni Nike
Comprare Azioni Nike: come farlo con il trading online brand

Inoltre, durante la guida proporremo anche qual è la modalità migliore d’accesso ai mercati: il trading di contratti per differenza.

Innovative, gratuite e alla portata anche dei meno esperti, potrebbero essere il giusto punto di partenza per speculare su titoli come Nike.

Per rendere tutto più semplice, menzioneremo anche i broker migliori a cui affidarsi senza riscontrare problemi: Capital.com, eToro e Trade.com.

Intanto, ecco una tabella riassuntiva di quelli che sono, attualmente, le piattaforme più efficienti con cui iniziare a fare trading online:

Broker Trading Online Raccomandati
Capital.com
  • CySEC/FCA/FSA/ASIC
  • 20$
  • Illimitato
  • Intelligenza Artificiale
Recensione Capital.com RICHIEDI DEMO

78,1% of retail CFD accounts lose money.

FP Markets
  • CySEC/ASIC
  • 100$/€
  • 100.000
  • Trading automatico / Spread 0.0
Recensione FP Markets RICHIEDI DEMO

Capitale a Rischio.

Trade.com
  • CySEC
  • 100€
  • 100.000€
  • Video/eBook Gratis
Recensione Trade.com RICHIEDI DEMO

Capitale a rischio.

CAPEX
  • CySEC
  • 100€
  • 50.000+
  • Azioni a zero commissioni
Recensione Capex RICHIEDI DEMO

58,88% of retail CFD accounts lose money.

eToro
  • CySEC
  • 50$
  • 100.000€
  • CopyTrader / Social Trading
Recensione eToro RICHIEDI DEMO

74% of retail CFD accounts lose money.

NOTA BENE: tutti i broker di mercato citati durante la guida sono legalmente autorizzati a prestare i propri servizi ai traders, perché regolamentati da apposite autorità di controllo.

Inoltre, si tratta di servizi di trading professionali e completi, poiché constano di un conto demo da cui iniziare gratuitamente e senza correre rischi.

Dove comprare azioni Nike?

La prima questione da chiarire riguarda come comprare azioni Nike. La soluzione più rapida, efficiente e anche economica, ricade sull’utilizzo di piattaforme CFD.

Il motivo è molto semplice: sono degli strumenti finanziari che consentono un trading online flessibile e offrono un’esposizione più diretta alle proposte dei mercati.

Prima di tutto, i Contracts For Difference sono utili per speculare su un titolo senza acquistarlo. Ciò significa poter generare profitti da eventuali variazioni di valore dello stesso.

Inoltre, il vantaggio principale dei CFD è legato alla duplice chance di guadagni: si può investire al rialzo, ma anche al ribasso.

Con la vendita allo scoperto, anche senza aver acquistato direttamente il titolo, i traders potranno registrare risultati positivi a prescindere dalle situazioni di mercato.

In conclusione, i CFD sono gli unici strumenti derivati con cui comprare azioni Nike anche partendo da piccoli capitali e negoziando in base alle proprie capacità. 

Se sei già al corrente delle principali caratteristiche che rendono i Contracts For Difference così vantaggiosi, puoi subito aprire un conto di trading con: Capital.com, eToro o Trade.com.

Comprare azioni Nike: migliori piattaforme CFD

Ottimizzare la propria esperienza di trading significa operare col broker giusto, senza timore di spiacevoli sorprese.

In effetti, le truffe nel settore del trading online non sono poche. Tuttavia, con le conoscenze necessarie, sarà facile non commettere errori del genere.

I requisiti principali da considerare in una valida piattaforma CFD sono:

  • Autorizzazioni e regolamentazioni: primo elemento che denota un broker professionale, poiché opera in conformità con le leggi imposte sul territorio per la tutela dei traders;
  • Assenza di commissioni: bisogna prestare particolarmente attenzione a tale caratteristica, una piattaforma professionale non applica alcun tipo di commissione sulle operazioni;
  • Semplicità: l’interfaccia intuitiva e friendly user è di cruciale importanza per consentire agli utenti di focalizzarsi esclusivamente sui propri obiettivi principali.

Naturalmente, ogni broker offre una moltitudine di funzioni e strumenti da valutare soggettivamente, in base ai propri bisogni e al supporto di cui si necessita per comprare azioni Nike senza commettere errori.

1.Capital.com

Capital.com (visita qui il sito ufficiale) rientra tra le migliori piattaforme con cui fare un trading on line sicuro e consapevole.

Prima di tutto, bisogna chiarire che la piattaforma trading è autorizzata CySEC con numero di licenza 319/17.

La piattaforma appare intuitiva, priva di commissioni e con diverse funzionalità valide per i traders principianti.

In effetti, si ha l’opportunità di accedere alla sezione “Impara a fare Trading” gratuitamente per intraprendere un percorso formativo e studiare le nozioni necessarie per investimenti sicuri.

Inoltre, offre una piattaforma basata sull’intelligenza artificiale con dettagli personalizzabili in base alla propria operatività.

Clicca qui per accedere al materiale didattico Capital.com.

Naturalmente, il broker in questione permette ai propri utenti di mettere in pratica le nozioni acquisite senza correre rischi. 

Sarà sufficiente accedere al conto demo gratuito per testare le proprie abilità prima di comprare azioni Nike.

Clicca qui per il conto demo.

2.eToro

Broker leader nel settore, eToro (visita qui il sito ufficiale) soddisfa le esigenze di numerosi traders in tutto il mondo.

Propone una piattaforma utilizzabile da qualsiasi tipologia di utente e regolamentata CySEC con numero di licenza 109/10.

La piattaforma è tra le più all’avanguardia del settore, poiché consta di funzioni come il Social Trading e il Copy Trading.

Operare con eToro significa entrare a fare parte di una vera community di traders da cui ottenere i migliori consigli di mercato. 

In più, principianti di tutto il mondo iniziano dal copy trading: strumento gratuito con cui copiare i Popular Investor del trading ed ottenere, in maniera direttamente proporzionale, i loro medesimi risultati.

Clicca qui per scoprire il Copy Trading.

La proposta di eToro sugli investimenti nel mercato azionario è molto più allettante di quanto si pensi: disponibilità di diversi titoli a basse commissioni.

Clicca qui per l’offerta sulle Real Stock.

Comprare azioni Nike: come fare previsioni sul titolo?

Passando ad informazioni pratiche per la propria attività di trading online, è bene che i traders abbiano ben chiare le modalità con cui fare previsioni di Borsa sul titolo Nike.

In effetti, alla base di investimenti corretti ci sono due metodi da adottare:

  1. Analisi tecnica: studio dettagliato di dati e statistiche, con appositi grafici, per capire come si muoverà il titolo sul breve/medio termine.
  2. Analisi fondamentale: studio di fattori micro e macro economici che, nella maggior parte dei casi, influenzano l’andamento di un titolo sul mercato.

Il primo consiglio è quello di affiancare entrambe le tipologie di studio per avere una panoramica più ampia di come si posiziona il titolo Nike.

Inoltre, per i principianti che necessitano di supporto, sarebbe meglio studiare dal pacchetto formativo Trade.com per approfondire l’argomento.

Analisi  fondamentale sul titolo Nike

Iniziando dall’analisi fondamentale sul titolo Nike, andremo a proporre le seguenti caratteristiche:

  1. Modello business;
  2. Competitors;
  3. Partnership.

Inoltre, tratteremo anche della storia della società Nike, così da capire da dove nasce uno dei marchi più conosciuti ed apprezzati al mondo.

Comprare azioni Nike: storia del gruppo

La Nike, come ben tutti sanno, è une delle pietre miliari nel settore dell’abbigliamento, proponendo abiti, scarpe e accessori.

La società fu fondata nel 1971 e molto interessante fu la scelta del nome: rimanda alla dea Nike di Samotracia, da cui deriva uno dei simboli più famosi e conosciuti al mondo.

Comprare Azioni Nike
Headquarter Nike a New York

Negli anni, il gruppo ha conquistato il mercato proponendo una vasta gamma di prodotti. Non a caso, la Nike è ormai considerata una tra le aziende migliori che producono abbigliamento ed accessori sportivi.

Grazie ad acquisizioni e punti vendita che si sono moltiplicati nel corso del tempo, la Nike è riuscita a stabilirsi come un marchio internazionale ed utilizzato da chiunque.

Comprare azioni Nike: come guadagna la società?

Conoscere il business model di una società è il primo passo per capire quale posizione di mercato il gruppo riuscirà ad assumere.

Quando parliamo della società Nike, è chiaro che si fa riferimento ad uno dei giganti dei mercati finanziari, che ha rapidamente conquistato una clientela mondiale.

Gli obiettivi principali della compagnia si basano su precisi concetti: innovazione, accessibilità e l’affidabilità del marchio.

In effetti, la compagnia non ha stabilito alcun target di clienti definito a cui rivolgersi. Al contrario, lavora costantemente per espandere i propri prodotti il più possibile.

Grazie a strategie pubblicitarie ben precise, il gruppo ha ottenuto un successo abbastanza rapido. Difatti, è diventato sponsor di numerosi atleti e team calcistici, riuscendo a combinare innovazione e stile.

La società spende i propri ricavi principalmente in ricerca, per capire quali sono le preferenze dei clienti e come combinarle nei propri prodotti. In più, nella promozione e pubblicità con cui accaparrarsi una visibilità costante.

Per non perderti nessuna news di mercato sul titolo, ti consigliamo di affidarti ad un broker professionale come eToro.

Comprare azioni Nike: competitors

Nel settore in cui opera la Nike, c’è una competizione aggressiva e costante per accattivarsi il gusto e l’approvazione della clientela. Per fornire un’analisi fondamentale completa, ecco una menzione a quelli che risultano i maggiori competitors della Nike:

  • Adidas;
  • Reebok;
  • Puma;
  • Fila.
  • New Balance;

Tra tutti questi marchi, il gruppo Nike si fa strada grazie alla fiducia conquistata nei propri clienti. Grazie ad un focus sulle preferenze della clientela, la società riesce a tener testa a tutte le società che cercano di intaccarne la crescita.

Per scoprire come si muove la concorrenza, sarà sufficiente consultare i grafici e le statistiche di una valida e sicura piattaforma CFD.

Comprare azioni Nike: collaborazioni e partnership

Per guardare due facce della stessa medaglia, è altrettanto importante capire come il marchio Nike si assicura una maggiore visibilità.

Tra le partnership più importanti ci sono:

In realtà, la lista sarebbe molto più ampia. Ad esempio, si ricorda la collaborazione stretta con l’Adidas per la produzione di maglie per la nazionale francese di calcio. 

Infine, bisogna ricordare anche le sponsorizzazioni legate a grandi personalità: da Cristiano Ronaldo, a LeBron James a Rafael Nadal.

Per non perderti le principali informazioni sul titolo, puoi aprire subito un conto di trading gratuito.

Comprare azioni Nike: rendimenti storici

La società Nike fa il suo debutto in Borsa nel 1980 con azioni dal valore di $22. Da allora, è chiaro che il gruppo si è fatto strada, crescendo a dismisura e riportando molti risultati positivi.

Con un fatturato di 34,35 miliardi di dollari, il titolo Nike da sempre si dimostra stabile e poco volatile.

Attualmente, circolano più un miliardo di azioni sul mercato, rendendo la Nike uno dei titoli più liquidi ed interessanti di sempre.

Bisogna ribadire che il mercato non è mai stabile. Per questo motivo, è consigliabile operare con una piattaforma CFD completa e professionale.

Comprare azioni Nike con l’analisi tecnica

L’analisi tecnica è, senza dubbio, l’aspetto che maggiormente preoccupa i traders poco esperti. 

Prima di tutto, nel caso in cui non si fosse sicuri di come studiare i titoli su cui negoziare, è bene acquisire la pratica necessaria.

Il modo migliore per farlo senza correre rischi è aprire un conto demo gratuito e scoprire tutti i segreti dell’analisi tecnica.

Intanto, ecco un esempio pratico dell’analisi tecnica sul titolo Nike. Il grafico riportato appartiene alla piattaforma leader del trading eToro:

Comprare azioni Nike
Analisi tecnica per comprare azioni nike su eToro

Al grafico è stata applicata la strategia della Doppia Media Mobile, una delle più semplici ed efficaci per capire i probabili target price del titolo Nike.

In breve, si tratta del calcolo di due medie differenti: una lenta, in questo caso la linea rossa, e una veloce, cioè la linea gialla.

Tutto ciò servirà ai traders per capire gli spostamenti di prezzo del titolo Nike ed agire di conseguenza.

Nello specifico, abbiamo impostato le due medie a 50 e a 100. Adesso, bisogna focalizzarsi sulle due linee: l’incrocio tra esse mostra come accedere al mercato.

Più specificamente, si potranno leggere due segnali:

  • D’acquisto: se la media mobile veloce interseca quella lenta dal basso verso l’alto;
  • Di vendita: se la media mobile veloce incontra quella lenta dall’alto verso il basso.

Dunque, in base al grafico, i traders potranno capire meglio se investire al rialzo, oppure al ribasso.

Si ricorda che l’opportunità di approfittare anche di fasi negative del mercato è data esclusivamente da broker professionali come Trade.com.

Comprare azioni Nike: Quotazioni

Attraverso il grafico sottostante, si potranno visionare, in tempo reale, le quotazioni Nike. In tal modo, si potrà subito iniziare ad applicare la migliore strategia per trarre dei vantaggi personali da un titolo così popolare e liquido:

Comprare azioni Nike: previsioni di mercato 2020

Le previsioni sul titolo Nike sono in gran parte positive per questo 2020. In effetti, già nel primo trimestre dell’anno, il gruppo è riuscito ad ottenere risultati importanti.

Con una costante crescita nelle vendite online, il titolo ha subito dei notevoli rialzi. In effetti, con l’entrata sul mercato cinese, le vendite sono incrementate del +75%.

Allo stesso tempo, gli analisti sono consapevoli degli obiettivi di crescita ancora in corso d’opera che il gruppo vuole portare a termine.

Sul medio periodo, gran parte degli esperti stima una quotazione massima di $110 dollari. Al contrario, il target price minimo è fissato a $87.

 Anche se è importante sapere che ci si aspetta, anche quest’anno, numeri in crescita. In realtà, sulle stime basate sul lungo termine, entro 5 anni la società potrebbe crescere del +72%, con azioni dal valore di $165.

Si consiglia di monitorare con costanza il titolo Nike, anche se dimostra una volatilità giornaliera abbastanza contenuta.

Comprare azioni Nike conviene?

Tra le domande più frequenti c’è:

Comprare azioni Nike conviene?

La risposta potrebbe essere relativa; si vivrà un’esperienza di trading positiva solo se ci si affida a broker autorizzati come eToro.

Analizzando i vantaggi del titolo, prima di tutto, bisogna mettere in evidenza l’ottima reputazione, in termini mondiali, che caratterizzano la società.

In effetti, ha suscitato l’interesse di piccoli traders retail, ma anche di importanti investitori istituzionali, come Vanguard Group o State Street Corporation.

Inoltre, si tratta di un marchio altamente competitivo e che non teme un po’ di concorrenza. Per questo motivo, è tra quelli che hanno fatto la storia dell’abbigliamento sportivo.

Un ulteriore elemento riguarda la produzione: è affidata a terzi; la società non possiede stabilimenti. In tal caso, i costi di produzione e gestione sono nettamente inferiori rispetto a quelli di altre società che operano nel medesimo settore.

Da sempre, la Nike è sinonimo di qualità, innovazione e affidabilità. Tutte queste caratteristiche, negli anni, hanno giocato a favore del titolo, cresciuto a dismisura.

Comprare azioni Nike: conclusioni

Comprare azioni Nike potrebbe rivelarsi la scelta giusta per far fruttare il proprio capitale. Considerando la portata mondiale che regge un marchio del genere, apprezzato da un target di clienti davvero vasto, è impossibile non considerarlo tra i titoli da inserire nel proprio wallet.

Come abbiamo visto, i CFD risultano gli strumenti più adatti per acquistare azioni Nike, perché propongono condizioni flessibili e richiedono una cifra d’accesso davvero bassa per iniziare.

Ottenere risultati implica, però, la scelta di un broker di mercato valido e affidabile. In tal caso, i traders potranno scegliere tranquillamente tra le piattaforme dapprima menzionate: Capital.com, eToro o Trade.com.

Con il supporto di uno di questi broker, anche chi parte da zero potrà ottenere le soddisfazioni desiderate comprando azioni Nike.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *