Trading online Bitcoin cash

Presentiamo oggi, con l’aiuto dei nostri esperti, una delle criptovalute più nuove e più interessanti dell’intero mercato di riferimento. Sì, perché dall’Agosto 2017 è disponibile per gli investitori attenti alle novità anche Bitcoin Cash, un fork (vedremo insieme cosa vuol dire più avanti), della blockchain originale di Bitcoin e che promette di ristabilire la filosofia originaria che aveva animato Bitcoin.

Si tratta di una novità molto interessante, sia sul piano più squisitamente tecnico, sia invece tenendo conto delle opportunità che interessano più strettamente gli investitori. È davvero una buona opportunità? Quali sono le novità rispetto a Bitcoin originario? C’è da fidarsi? È una truffa? Si possono davvero portare a casa dei guadagni?

Parleremo di questo e di molto altro nella prima guida italiana completa per chi vuole fare trading online con Bitcoin Cash.

Che cos’è Bitcoin Cash?

Bitcoin Cash è una criptovaluta che nasce come fork, ovvero come duplicazione, della blockchain di Bitcoin, implementando però delle novità tecniche importanti in termini di scalabilità e decentralizzazione.

Bitcoin Cash grafico rendimento

Anche Bitcoin Cash ha offerto degli ottimi rendimenti

Che cos’è un fork?

Per capire cos’è un fork necessitiamo di una infarinatura, seppur minima, sul sistema di funzionamento delle criptovalute come Bitcoin. Bitcoin è una serie di blocchi che includono transazioni e creazione di valuta, che sono collegati matematicamente l’uno all’altro. Pensate alla blockchain come un enorme lista consequenziale di transazioni, che stabiliscono chi ha cosa in un determinato momento.

Chi anima il progetto Bitcoin Cash ha deciso, con effetti immediati al Primo Agosto 2017, di duplicare la blockchain di BTC originario e poi di proseguire per i fatti propri, implementando delle novità rispetto al progetto originario.

Al 1° Agosto 2017, chiunque aveva BTC in portafoglio si è visto ricevere in un wallet simile la stessa quantità di Bitcoin Cash.

Inoltre, da quel momento in poi, moltissimi miner, ovvero i gestori dei computer con enorme potenza che servono a risolvere i blocchi e a metterli in fila, hanno trasferito una parte consistente della loro potenza di calcolo sul nuovo network, che almeno nelle prime battute si è dimostrato più redditizio.

Queste circostanze hanno contribuito a creare una ottima sinergia, che ha portato Bitcoin Cash ad affermarsi subito sia sugli exchange, sia sulle piattaforme broker più importanti.

Che cosa offre Bitcoin Cash più del fork originale?

Bitcoin Cash nasce durante una delle principali spaccature all’interno della comunità di riferimento di Bitcoin. I problemi di quest’ultimo network, in larghissima parte ancora non risolti, sono i seguenti:

  • Scarsa scalabilità: i blocchi sono di dimensioni grandi e con il livello attuale di transazioni la rete si presenta molto lenta per l’approvazione delle transazioni
  • Per conseguenza di quanto appena detto, anche i costi di transazione sono lievitati a dismisura, rendendo Bitcoin particolarmente inadatta per la gestione dei micro-pagamenti
  • Il grosso della potenza di calcolo che tiene in piedi la rete Bitcoin è in Cina, nelle mani di pochi investitori, il che ha reso il sistema decentrato soltanto sulla carta

Alla luce di questi problemi, il gruppo che ha dato il via alla secessione che ha portato a Bitcoin Cash ha:

  • semplificato l’algoritmo, rendendo la criptovaluta estremamente più leggera da minare e approvare, e quindi portando ad una maggiore decentrazione dell’intero sistema
  • ottenuto una maggiore scalabilità, in virtù di blocchi di dimensioni ridotte
  • ottenuto una maggior velocità delle transazioni a parità di volumi con Bitcoin, con commissioni che di conseguenza diventano estremamente più basse

Tecnicamente parlando, Bitcoin Cash ha risolto i problemi di carattere tecnico del suo genitore, presentandosi sul mercato come una moneta sicuramente più utilizzabili per gli scambi di valore.

Bitcoin Cash è una truffa?

No, anzi. Il sistema e la comunità che animano il progetto sono da ritenersi seri, onesti e coerenti almeno quanto quelli che animano Bitcoin e le altre criptovalute principali. Siamo davanti, per intenderci, ad un sistema efficace, saldo e che offre garanzie importantissime sia agli utenti semplici sia agli investitori.

Bitcoin Cash è uno schema piramidale?

No, le regole sono semplici e trasparenti e non sono assolutamente a favore di un ristretto gruppo di utenti. Il sistema inoltre non retribuisce chi porta nuovi utenti all’interno del sistema e dunque non può essere considerato in alcun modo come un sistema piramidale e dunque truffaldino.

Siamo davanti ad una situazione estremamente interessante e limpida, di quelle che dovrebbero attrarre un gran numero di investitori.

Conviene investire in Bitcoin Cash?

Bitcoin Cash è sicuramente una delle più interessanti realtà all’interno del settore delle criptovalute: si presenta infatti come una criptovaluta standard, con accorgimenti tecnici importanti in termini di scalabilità e decentramento.

Siamo davanti ad un sistema che sicuramente avrà da dire la sua all’intero del mondo delle criptovalute e che sia gli appassionati sia gli investitori dovrebbero continuare a tenere sott’occhio.

Quanto vale Bitcoin Cash?

Parliamo di una criptovaluta che nonostante sia giovanissima si è già affermata in modo importante all’interno del mondo delle criptovalute. Il prezzo, così come avviene per il grosso delle valute di questo genere, oscilla con una certa volatilità.

Al momento al top Bitcoin Cash ha raggiunto valori superiori ai 4.000 dollari, nel momento in cui BTC valeva quasi 20.000 dollari. Il rapporto medio tra le due criptovalute è di 1/5, il che vuol dire che per fare il proprio ingresso all’interno di questo mercato sono necessari capitali decisamente inferiori.

Potrebbe essere questo un segnale che è adesso il momento di inserirsi in questo mercato, attendendo che raggiunga i valori toccati da Bitcoin e portare a casa un guadagno decisamente sostanzioso.

Come investire in Bitcoin Cash

Bitcoin Cash è una criptovaluta che ha già fatto registrare il benestare delle migliori piattaforme broker che si occupano di criptovalute e che è presente su praticamente ogni exchange che si rispetti.

Si possono dunque scegliere principalmente due strade differenti per andare a investire in Bitcoin Cash:

  1. Puoi investire in uno qualunque degli exchange che supportano questa criptovaluta, anche se, come avremo modo di vedere più avanti nel corso della nostra trattazione, è necessario andare a considerare quelli che sono i lati negativi di questo tipo di piattaforme
  2. Puoi scegliere le migliori piattaforme broker per il trading in criptovalute, tra quelle che supportano Bitcoin Cash, andando a scegliere quella che più fa al tuo caso

Vediamo insieme quali sono i vantaggi e gli svantaggi dell’una e dell’altra soluzione.

Trading Bitcoin Cash sugli exchange

Puoi sicuramente scegliere di fare trading Bitcoin Cash sulle piattaforme exchange più liquide e performanti, tenendo però conto di quelle che sono delle problematiche che purtroppo attanagliano questo tipo di soluzione. Siamo infatti davanti a piattaforme che purtroppo:

  • Offrono commissioni decisamente alte, con una media dello 0,25% sul singolo scambio, percentuale decisamente alta soprattutto per chi vuole investire magari facendo trading intraday, cercando di andare a intercettare i minimi movimenti in salita o in discesa della criptovaluta
  • Non offrono strumenti avanzati per gli investimenti, ovvero strumenti che possono garantire ordini condizionali e una gestione della propria posizione in modo complesso, come fanno invece le migliori piattaforme broker
  • Non è possibile vendere allo scoperto, e dunque andare a guadagnare anche dalle fasi calanti di Bitcoin Cash, fasi che sono comunque presenti e che sono un’occasione particolarmente ghiotta per chi vuole davvero far crescere il proprio capitale investendo con Bitcoin Cash

In aggiunta gli exchange sono purtroppo molto poco sicuri per quanto riguarda il lato tecnico:

  • Spesso non sono regolamentati, e dunque dobbiamo fidarci “a scatola chiusa” di chi gestisce l’exchange
  • Trattandosi di piattaforme che custodiscono enormi quantità di criptovaluta, sono un obiettivo particolarmente interessante per gli hacker (si sono già verificati in passato attacchi che hanno intaccato le sostanze patrimoniali di chi aveva investito)

Non ci sono particolari lati positivi che dovrebbero portarci ad investire in questo tipo di soluzione. Meglio scegliere, come vedremo tra pochissimo, con una piattaforma broker.

Trading Bitcoin Cash con piattaforma broker

Come abbiamo anticipato, investire tramite una piattaforma Broker che offra soluzioni con CFD o comunque similari è qualcosa di estremamente più interessante per chi vuole approcciarsi a Bitcoin Cash in modo professionale.

Questo perché:

  • Le commissioni sono molto più basse: mediamente parliamo di qualche PIP, ovvero della possibilità di investire andando a spendere pochi centesimi per ogni negoziazione
  • È possibile ricorrere a strumenti avanzati per gli ordini condizionali, come stop loss e take profit, che permettono di organizzare strategie di breve, medio e lungo periodo automatiche o quasi
  • È possibile investire anche vendendo allo scoperto, e dunque intercettando anche i trend negativi che, in una situazione volatile come quella delle criptovalute, è particolarmente interessante

Come scegliere il miglior broker per investire in Bitcoin Cash

Ci sono dei fattori che dobbiamo tenere in considerazione per andare a scegliere la piattaforma giusta per investire in Bitcoin Cash:

  1. Liquidità della piattaforma: le posizioni devono essere liquidate istantaneamente, soprattutto in un mercato volatile come quello delle criptovalute
  2. Affidabilità: la piattaforma deve essere sul mercato da diverso tempo e deve garantire determinate misure di sicurezza per i conti
  3. Autorizzazioni: impossibile rivolgersi a broker che non sono dotati di autorizzazione ad operare in Europa

Tenendo conto di questi fattori, abbiamo messo insieme per te i migliori Broker per andare a gestire il tuo investimento in Bitcoin Cash.

Investire in Bitcoin Cash con eToro

Trading di Bitcoin cash con eToro

eToro è stata una delle prime piattaforme ad includere nelle negoziazioni Bitcoin Cash. Questa piattaforma offre la possibilità di investire utilizzando CFD, ovvero contratti per differenza, con l’enorme vantaggio di avere a disposizione una piattaforma semplice da utilizzare, dagli ordini istantanei, e che offre anche strumenti avanzati per la gestione degli ordini.

In aggiunta, eToro è una delle piattaforme più attive sul fronte social trade: puoi seguire e copiare i migliori utenti anche nel settore criptovalute, senza costi aggiuntivi.

Importantissima anche la possibilità di aprire un conto demo gratuito, che permette di gestire investimenti con capitale virtuale per testare la propria strategia.

RECENSIONE ETORO APRI UN CONTO SU ETORO


Plus500 per fare trading su Bitcoin Cash

Trading di Bitcoin cash con Plus500

Plus500 è un’altra piattaforma che offre un’interfaccia semplice ma allo stesso modo evoluta per andare a gestire i propri investimenti in criptovalute. Tra quelle offerte, troviamo anche Bitcoin Cash, sin dai suoi esordi.

Valgono per Plus500 le stesse cose dette per eToro: gode delle autorizzazioni necessarie ad operare in Europa e al tempo stesso offre un ampio parco di Criptovalute.

Tra le criptovalute offerte c’è anche Bitcoin Cash, che puoi scegliere anche per il tuo account demo.

RECENSIONE PLUS500 APRI UN CONTO SU PLUS500

Plus500 è un broker CFD – il tuo capitale potrebbe essere a rischio.

Conviene investire adesso in Bitcoin Cash?

Scegliendo una piattaforma broker adeguata, certo che sì. Anche di fronte alla volatilità che caratterizza questo mercato, è possibile andare ad investire con profitto, semplicemente vendendo allo scoperto.

Bitcoin Cash rimarrà una delle più interessanti criptovalute del settore e una di quelle da tenere sicuramente d’occhio. Continua a seguirci per rimanere aggiornato!

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Average rating:  
 0 reviews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

guida-trading-online-logo© 2016-2017 Guidatradingonline.net- Guida completa al trading online | Chi siamo | Contatti | Disclaimer