domenica, 20 Settembre, 2020

Dark Cloud Cover

Investire nel trading online richiede necessariamente di approcciarsi al grafico di un titolo.

Trattandosi di un canale di investimento che non presenta commissione e che permette di operare con strumenti finanziari incredibilmente versatili, infatti, il trading online predilige operazioni a breve termine.

Per investire sul breve termine l’analisi tecnica è tutto ciò di cui si ha bisogno, ed è per questo motivo che noi di GuidaTradingOnline.net dedichiamo questo approfondimento alla Dark Cloud Cover.

La Dark Cloud Cover è una delle formazioni di inversione più impiegate: si tratta di un pattern candlestick semplice da individuare e con un grado di affidabilità abbastanza elevato.

In questo approfondimento ti mostreremo cos’è, come individuarla e come riconoscere un segnale attendibile da uno falso.

Inoltre andremo a proporti degli esempi pratici in modo da mostrarti come poter applicare questa formazione ai tuoi investimenti. Nel far ciò ci serviremo di alcuni indicatori tecnici che ricaveremo dal grafico di eToro (visita il sito ufficiale).

No per ultimo, ti presenteremo tre piattaforme particolarmente indicate per investire con questo particolare pattern candlestick: eToro, Capital.com e IQ Option.

BROKER TRADING ONLINE RACCOMANDATI
Licenza: CySEC

Dep. Min. €200
Recensione eToro
Saldo Demo: 100.000€
Esclusività: Social Trading
Inizia Gratis ➤ 62% of retail CFD accounts lose money.
Licenza: CySEC/FCA

Dep. Min. 20€
Recensione Capital.com
Saldo Demo: Illimitato
Esclusività: Intelligenza Artificiale
Inizia Gratis ➤ Capitale a Rischio.
Licenza: CySEC

Dep. Min. 100€
Recensione Trade.com
Saldo Demo: 100.000€
Esclusività: Video/eBook Gratis
Inizia Gratis ➤ Capitale a rischio.
Licenza: CYsec

Dep. Min. €100
Recensione Plus500
Saldo Demo: 100.000€
Esclusività: Spreads Stretti
Inizia Gratis ➤ Capitale a Rischio.
Licenza: CySEC

Dep. Min. €10
Recensione IQ Option
Saldo Demo: 10.000€
Esclusività: Community Trading
Inizia Gratis ➤ Capitale a rischio.

Nota bene: le piattaforme che trovi elencate e descritte nel nostro sito sono tutti broker affidabili e regolamentati, che presentano licenze di trading CONSOB e possono, dunque, operare in Italia.

Tutti questi broker, inoltre, offrono gratuitamente ai propri clienti un servizio di conto demo per fare pratica sui mercati finanziari senza alcun rischio.

Dark Cloud Cover: cos’è?

Come abbiamo detto, la Dark Cloud Cover è un pattern candlestick, ovvero una formazione di candele giapponesi (le candlestick, appunto), che va a fornirti degli immediati segnali di inversione di trend.

Ogni qual volta riconoscerai sul grafico una formazione Dark Cloud Cover, dunque, puoi dedurne che il titolo in questione sta per affrontare una inversione di trend.

Si tratta del momento ideale per entrare sul mercato con un investimento mirato che riesca a cavalcare il trend e portarti profitti interessanti.

In particolar modo la Dark Cloud Cover è una formazione di inversione ribassista, ovvero preannuncia un più ampio movimento al ribasso. In questo caso puoi andare a ricavare profitti aprendo una posizione short (ovvero investendo al ribasso).

Ovviamente, trattandosi di un pattern candlestick, è opportuno andare ad affiancarlo con indicatori tecnici di trading. Per questo motivo continua a leggere per scoprire quali indicatori tecnici risultano essere più indicati al Dark Cloud Cover.

Abituati alla visualizzazione di un grafico e alla impostazione dei periodi congeniale alle tue esigenze con la XWebtrader di IQ Option (clicca qui), una delle migliori piattaforme di trading al mondo.

Dark Cloud Cover: come riconoscerla?

La Dark Cloud Cover, come puoi vedere nell’immagine, presenta una conformazione caratteristica molto facile da individuare.

guida alla struttura grafica dellaDark Cloud Cover
Struttura Dark Cloud Cover

Si compone di tre candele, di cui due individuano la formazione mentre la terza va a confermarne il segnale.

La prima candela si presenta come la candela conclusiva di un trend rialzista, caratterizzata da una Upper Shadow poco pronunciata se non addirittura inesistente.

Alcune formazioni di Dark Cloud Cover possono presentare come prima candela una Shooting Star. In questo caso il segnale è certo e si può investire senza attendere la formazione della candela di conferma.

La seconda candela, invece, è una candela ribassista, quella che dà il via all’inversione di trend vera e propria. Questa presenta un gap in apertura, ovvero apre con una quotazione superiore al prezzo di chiusura della prima candela.

Questo gap testimonia il completo esaurimento della forza del trend rialzista e annuncia l’inversione di trend.

La seconda candela, inoltre, deve chiudere al di sotto del valore medio del corpo della prima candela.

La terza candela, infine, sebbene non fa parte della formazione vera e propria, rappresenta a tutti gli effetti l’elemento più importante di una Dark Cloud Cover.

Se la terza candela è ribassista, allora il segnale di trading è confermato.

In caso contrario, come puoi vedere nell’immagine, il segnale della Dark Cloud Cover risulta essere falso e si preannuncia:

  • Una ripresa del trend rialzista;
  • Il passaggio ad una fase di trend laterale, detta anche fase di contrazione dei prezzi (vedi immagine);
Dark Cloud Cover falsa
Esempio di un falso segnale da parte della Dark Cloud Cover

In entrambi i casi è sconsigliato operare.

Puoi allenarti a riconoscere immediatamente questa formazione di candele giapponesi sul conto demo di IQ Option (clicca qui per aprirlo subito e fare trading virtuale), una simulazione di trading completamente gratuita.

Investire con le Dark Cloud Cover: gli indicatori di trading

Trattandosi di una pattern candlestick, i segnali emessi dalla Dark Cloud Cover sono solo parziali.

I dati su cui si basano questi segnali, infatti, sono insufficienti ad essere completamente certi del comportamento futuro del titolo: i prezzi di apertura, chiusura, massimi e minimi di ogni periodo forniscono informazioni limitate.

Per questo ti consigliamo di aggiungere al grafico almeno un indicatore tecnico. Nell’esempio che ti proponiamo abbiamo deciso di impiegare due indicatori in particolare:

In questo modo possiamo monitorare i volumi e avere un’idea più chiara del trend generale del titolo:

  • William Percent Range (W%R), un indicatore simile a quello stocastico che ci fornisce i livelli di iper-venduto e iper-comprato di un titolo.

Particolarmente affidabile nell’individuare i micro-trend di un titolo, il W%R ci permette di calibrare investimenti sul breve termine particolarmente accurati;

L’immagine tratta dal grafico di eToro (visita il sito ufficiale) ti permette di farti un’idea più chiara.

Come usare la Dark Cloud Cover per investire
Come usare la Dark Cloud Cover per investire

Come puoi ben vedere le due EMA individuano un generale trend ribassista scandito in più fasi: il primo segnale lanciato dalle Medie Mobili Esponenziali non viene ribaltato che giorni dopo.

Il W%R, invece, monitora alla perfezione tutti i micro-trend che si verificano nel mentre. In particolar modo esso ci fornisce un segnale in concomitanza con quello ricavato dalla Dark Cloud Cover, andando ulteriormente a confermare la terza candela della formazione.

In questo modo si può cavalcare il trend ribassista per tutto il periodo di permanenza nel livello di iper-venduto del titolo, andando a chiudere la posizione in occasione del primo segnale di uscita.

Non appena il W%R, infatti, accenna ad uscire dalla fase di iper-venduto, significa che si sono toccati i minimi e il trend ha perso forza.

In generale così facendo si è cavalcato un trend che ha portato le azioni Amazon ad un ribasso di circa 35 euro, con un profitto complessivo su un’operazione di base di circa 20 euro, stando alle offerte di trading di eToro sul mercato azionario (clicca qui).

Investire con Dark Cloud Cover: le migliori piattaforme

Adesso che sai come usare la Dark Cloud Cover per i tuoi investimenti e quali indicatori abbinare a questa pattern candlestick, non ti resta che trovare il broker giusto, quello che ti metta a disposizione tutti gli strumenti indicati a questo tipo di investimento.

Il nostro consiglio è di far riferimento a tre piattaforme in particolare, universalmente riconosciute come le migliori sul mercato e con le quali operiamo oramai da tempo:

eToro: investire con il Copy Trading

eToro (visita il sito ufficiale) è un broker che ti mette a disposizione uno degli strumenti più efficaci di sempre: il Copy Trading.

Con il Copy trading di eToro puoi copiare, infatti, le operazioni dei principali professionisti che operano sulla piattaforma. In questo modo puoi registrare, completamente in automatico, profitti proporzionali ai loro anche se non hai al momento le conoscenze necessarie a farlo.

Prova anche tu a investire con il Copy Trading e registrati sulle piattaforma

Il broker, inoltre, presenta una delle offerte più complete sul trading di Bitcoin. Investendo in Bitcoin con eToro, infatti, puoi sia decidere di farlo tramite i CFD che procedere all’acquisto diretto grazie al portafoglio virtuale eToroX.

Opera sui Bitcoin con le offerte di eToro e clicca qui

Capital.com: investire con i segnali di trading

Capital.com (visita il sito ufficiale) ti mette a disposizione un’offerta particolarmente utile con i pattern candlestick.

I segnali di trading di Capital.com, infatti, ti permettono di avere a disposizione ulteriori informazioni per operare in occasione di un Dark Cloud Cover, rendendo la previsione di trading ancora più sicura.

I segnali ti vengono comunicati quotidianamente una volta effettuata la registrazione, e non presentano alcun costo aggiuntivo.

Investi con i segnali gratuiti di Capital.com e registrati sulla piattaforma

Il broker, inoltre, ti mette a disposizione una delle offerte migliori per il trading su azioni Amazon.

Investire in azioni Amazon con Capital.com, uno dei titoli finanziari più promettenti di sempre, risulta essere di gran lunga più semplice grazie ai continui aggiornamenti, al calendario economico e alle news che il broker ti comunica periodicamente.

Investire in azioni Amazon? Prova l’offerta di Capital.com e clicca qui

IQ Option: investire con la XWebtrader

IQ Option (visita il sito ufficiale) ti mette a disposizione la possibilità di investire su una delle piattaforme di trading migliori al mondo: la XWebtrader.

Con la XWebtrader di IQ Option, infatti, potrai operare con un’offerta di strumenti tecnici, personalizzazioni del grafico e indicatori di trading ottimizzata per conciliare le esigenze di professionisti e principianti.

In questo modo avrai garantita un’esperienza di trading completa a 360°.

Opera con la XWebtrader e registrati su Capital.com

Il broker, inoltre, regala a tutti i nuovi utenti un accesso gratuito alla famosa Trading Academy, una delle più prestigiose accademie di formazione per investire online.

Vuoi imparare il trading? Ottieni un accesso gratuito a Trading Academy e registrati su IQ Option

Dark Cloud Cover: considerazioni finali

In conclusione, adesso sei al corrente di tutti i dettagli più importanti sulla Dark Cloud Cover. Come abbiamo detto si tratta di una pattern candlestick particolarmente utile.

La si può trovare alla fine dei trend rialzisti e permette di sfruttare i movimenti successivi.

Se deciderai di affidarti ad una delle tre piattaforme che ti abbiamo consigliato, inoltre, avrai a disposizione tutti gli strumenti tecnici e gli indicatori necessari a verificare la validità dei segnali che ricavi dalla Dark Cloud Cover.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guidatradingonline.net © 2016-2020 Guidatradingonline.net - Guida completa per imparare a fare trading online.