domenica, 20 Settembre, 2020

Trading Argento

Fare Trading Argento è un’opzione molto ricercata da traders di tutto il mondo che mirano a una buona attività di trading on line: inserire una commodity nel proprio wallet si rivela spesso una scelta giusta. 

Se stai leggendo questa guida, allora ti chiederai che posizione questo metallo occupa sul mercato: si tratta di una materia prima ampiamente utilizzata in diversi settori.

Inoltre, è sempre una valida soluzione per diversificare ed equilibrare il proprio piano di trading. 

Lo scopo di questa guida è delineare le principali caratteristiche del Trading Argento, così che ognuno possa capire come trarre dei vantaggi personali da una commodity così liquida e, ormai, assestata sul mercato.

fare trading argento è conveniente
Trading Argento: ottima materia prima

Inoltre, saranno presentati gli strumenti finanziari che più appaiono adatti a speculare su questa asset class: i CFD; gratuiti e alla portata di qualsiasi investitore.

Naturalmente, per ottenere il meglio dalla propria attività di trading è necessario compiere le scelte giuste.

Per questa ragione, ti presenteremo i migliori broker attualmente disponibili, con cui fare trading argento in maniera sicura e consapevole: eToro, Trade.com e IQ Option.

Intanto, ecco una tabella riepilogativa per conoscere le proposte di trading di quelle che risultano le migliori piattaforme di trading CFD:

BROKER TRADING ONLINE RACCOMANDATI
Licenza: CySEC

Dep. Min. €200
Recensione eToro
Saldo Demo: 100.000€
Esclusività: Social Trading
Inizia Gratis ➤ 62% of retail CFD accounts lose money.
Licenza: CySEC/FCA

Dep. Min. 20€
Recensione Capital.com
Saldo Demo: Illimitato
Esclusività: Intelligenza Artificiale
Inizia Gratis ➤ Capitale a Rischio.
Licenza: CySEC

Dep. Min. 100€
Recensione Trade.com
Saldo Demo: 100.000€
Esclusività: Video/eBook Gratis
Inizia Gratis ➤ Capitale a rischio.
Licenza: CYsec

Dep. Min. €100
Recensione Plus500
Saldo Demo: 100.000€
Esclusività: Spreads Stretti
Inizia Gratis ➤ Capitale a Rischio.
Licenza: CySEC

Dep. Min. €10
Recensione IQ Option
Saldo Demo: 10.000€
Esclusività: Community Trading
Inizia Gratis ➤ Capitale a rischio.

NOTA BENE: saranno proposti esclusivamente broker autorizzati a prestare i propri servizi online, in quanto dotati di apposite regolamentazioni ed autorizzazioni.

Oltre a fare un trading in materie prime sicuro, questi broker consentono anche di familiarizzare con la piattaforma, senza correre rischi, accedendo ad un conto demo.

Trading argento: cos’è e come funziona

L’argento rientra tra quelle materie prime considerate, da numerosi investitori, dei “safe heaven”. In effetti, proprio come l’oro, si rivela un bene rifugio quando i mercati finanziari risentono di forti crisi economiche.

Questo metallo prezioso, rispetto ad altre commodities, trova un uso più limitato: si utilizza per realizzare monete, ma soprattutto nell’ambito della gioielleria.

Al contempo, è importante sapere che si tratta di un bene abbastanza raro in termini mondiali: ecco perché rientra tra i metalli preziosi più negoziati dai traders.

Perché si parla di Trading Argento? La risposta è molto semplice: la tradizionale pratica di detenerlo fisicamente è ormai sconsigliata.

Prima di tutto, servirebbe un’ingente somma di denaro per acquistare una quantità tale di argento che possa fruttare i guadagni sperati. In più, bisogna considerare anche le spese per conservarlo.

Allo stesso modo, tentare di guadagnare vendendo dell’argento fisicamente implica attendere che il valore di questo metallo prezioso sia molto più elevato rispetto a quando è stato acquistato.

Considerando i vari svantaggi evidenti che comporta investire fisicamente in argento, è possibile introdurre una soluzione innovativa e molto più efficiente: il trading online.

Coloro che sono già informati, possono accedere subito a Trade.com e sfruttare ogni occasione di mercato.

Fare Trading Argento con i CFD

Il modo migliore per rigirare a proprio favore le principali caratteristiche dell’argento è utilizzare strumenti finanziari derivati come i CFD.

L’acronimo che sta per “Contracts For Difference” indica, appunto, dei contratti che consentono ai traders di speculare sull’argento senza acquistarlo direttamente.

In termini brevi, ciò permette di generare profitti dalle frequenti variazioni di prezzo dell’asset stesso.

Il vantaggio principale dei CFD è che sono gli unici strumenti con cui avere una duplice chance di guadagno: è possibile investire al rialzo e anche al ribasso.

Con una corretta previsione di mercato, sarà sufficiente procedere con la vendita allo scoperto e si potranno registrare risultati positivi a prescindere dagli scenari di mercato.

I Contracts For Difference sono così utilizzati perché hanno reso il mondo delle finanze molto più accessibile: si ha l’opportunità di investire anche con piccoli capitali e se non si ha alcuna esperienza nel settore. 

Naturalmente, tutto ciò è possibile solo quando ci si affida a providers di mercato professionali e ben affermati come eToro.

Trading Argento: migliori piattaforme

Anche se le materie prime rientrano tra i “mercati emergenti” ma davvero redditizi con il giusto impegno, è altrettanto importante utilizzare gli giusti strumenti.

In questo caso, riteniamo importante evidenziare che non tutti i broker sono davvero ben intenzionati come appaiono. Non a caso, è bene sapere riconoscere una piattaforma di trading affidabile ed efficiente.

Prima di tutto, i traders italiani devono far riferimento esclusivamente a broker ESMA, cioè coloro che operano in rispetto delle normative imposte sul territorio europeo per la tutela dei loro interessi.

Inoltre, le migliori piattaforme risultano intuitive e prive di commissioni, così da agevolare i meno esperti. Per semplificare la scelta ai meno esperti del settore, proseguiremo menzionando broker apprezzati da investitori in tutto il mondo: eToro, Trade.com e IQ Option.

1. eToro

eToro (visita qui il sito ufficiale) è un broker considerato come un leader nel settore. Naturalmente, propone una piattaforma certificata dai principali enti di controllo europei: è autorizzato CONSOB e CySEC (numero di licenza:109/10).

Oltre a fornire un’interfaccia friendly user, eToro è una piattaforma che non applica commissioni sulle singole operazioni da effettuare.

Si tratta di un broker davvero innovativo, il cui successo è legato all’introduzione del Social Trading e del Copy Trading.

Con l’opportunità di interagire con gli altri utenti, eToro consente anche di selezionare dei popular investor ed ottenere, automaticamente, i loro medesimi risultati.

Copia i migliori traders su eToro qui.

Il Copy Trading appare tra gli espedienti migliori per ovviare alla mancanza di esperienza nel settore e per imparare direttamente osservando i più esperti sul campo.

eToro è molto attento alle esigenze dei propri utenti: propone una vasta scelta di materie prime su cui negoziare mediante CFD. Inoltre, è possibile anche diversificare il proprio portafoglio investendo sulle azioni più allettanti del momento.

Scopri le Real Stock di eToro a zero commissioni.

2. Trade.com

Trade.com (visita qui il sito ufficiale) rientra tra i broker che propongono condizioni di trading versatili ed adatte a qualsiasi tipologie di trader.

Anche in questo caso, la piattaforma rispetta le leggi vigenti sul territorio. Infatti, è regolamentata CySEC con numero di licenza 227/14.

Trade.com potrebbe essere la soluzione più adatta per fare trading argento partendo da zero perché offre un pacchetto formativo gratuito ai propri utenti.

Scarica qui il pacchetto formativo di Trade.com.

In effetti, la sezione è ricca di materiali: da video-lezioni divise per livelli, ad un e-book che s’impone come una guida al trading a tutti gli effetti.

La piattaforma è ampiamente consigliata anche per la vasta scelta di commodities da poter negoziare a commissioni zero, con una piattaforma davvero intuitiva e con possibilità concrete di ridurre i rischi intrinsechi del trading on line.

Investi in Argento sulla piattaforma di Trade.com.

3. IQ Option

IQ Option (visita qui il sito ufficiale) è l’ultimo broker da inserire sul podio tra le migliori offerte di trading online. 

La piattaforma, ormai utilizzata da traders in tutto il mondo, è regolamentata CySEC (247/14).

Oltre a possedere tutte le carte in regola per prestare i propri servizi ad investitori europei, IQ Option rientra tra le piattaforme più intuitive e all’avanguardia di sempre.

Naturalmente, si tratta di un servizio multi-assets esente da commissioni e ricco di occasioni di cui poter usufruire.

Scopri il Trading Materie Prime con IQ Option.

In effetti, è possibile accedere a quelli che si ritengono i mercati e i beni più appetibili da un punto di vista finanziario: dalle crypto al Forex.

Infine, è importante sapere che il deposito minimo è di soli 10 euro: basterà questa somma per iniziare a fare Trading Argento con una piattaforma chiara e professionale come supporto.

Apri un conto gratuito su IQ Option.

Argento e Futures: perché evitarli?

Investire online comporta diverse possibilità. Difatti, oltre ai CFD già menzionati, si potranno notare opportunità di trading argento mediante Futures.

Proprio come i Contracts For Difference, i Futures sono dei contratti pienamente legali da scambiare presso mercati regolamentati.

Bisogna, però, chiarire che risultano strumenti finanziari svantaggiosi sotto molteplici punti di vista:

  • Impossibilità di investire al ribasso;
  • Contratto sottoposto a scadenza, che non permette strategie su materie prime mercato complesse;
  • Commissioni e costi abbastanza elevati.

Dunque, i Futures non sono per niente flessibili, tantomeno consentono di sfruttare le fasi laterali di mercato, limitando le possibilità di guadagno.

In conclusione, è chiaro che optare per una valida e professionale piattaforma CFD si rivelerà la soluzione più adatta per fare Trading Argento.

Trading Argento con gli ETF

Un’ultima soluzione per fare trading sull’argento potrebbe ricadere sugli ETF (Exchange Traded Fund).

In termini semplici, si tratta di fondi d’investimento comuni, poiché tali strumenti rappresentano l’andamento di un benchmark, cioè degli Indici.

Esistono diversi ETF legati all’argento, tuttavia, è importante sapere che potrebbero rivelarsi anche questi abbastanza svantaggiosi.

I traders dovranno far fronte a commissioni di negoziazione ogni volta che effettua un’operazione, limitando il capitale destinato al trading sull’argento.

Allo stesso modo, nel caso in cui l’ETF scelto non sia contraddistinto dalla giusta liquidità, lo spread potrebbe incrementare in maniera eccessiva.

Infine, investire tramite ETF (ETC se si parla di materie prime) implica una gestione passiva dell’intera situazione.

Probabilmente, si tratta di strumenti così noti perché hanno dei margini di rischio più bassi rispetto ai CFD; anche se si tratta di un fattore superfluo se si vuole ottenere un incremento dei propri risparmi facendo trading argento.

Dunque, i traders che sono alla ricerca di investimenti rapidi, di cui conoscerne rischi e profitti e da gestire in totale autonomia, potranno avvalersi di una piattaforma CFD sicura ed efficiente come Trade.com.

Trading Argento: da cosa deriva il prezzo?

Le principali materie prime, generalmente, sono contraddistinte da un’elevata volatilità giornaliera, lo sa bene chi fa trading petrolio.

Nello specifico caso di questo metallo prezioso, è molto più soggetto ad oscillazioni di prezzo giornaliere rispetto all’oro

 In tal caso, ti consigliamo di servirti di un broker che offre strumenti e news di mercato aggiornate giornalmente per restare aggiornato, proprio come Trade.com.

Fare Trading Argento, dunque, richiede l’elaborazione di una corretta analisi fondamentale: lo studio di quei fattori esterni che hanno un’influenza sull’andamento sul mercato dell’argento.

Prima di tutto, il mercato valutario è strettamente legato al mercato di tale commodity, poiché inizialmente era utilizzata come punto di riferimento per determinare il valore di alcune valute.

Dunque, ci sarà un rialzo della domanda di argento nel momento in cui ci sarà un crollo, o comunque un’evidente incertezza tra le principali valute.

Inoltre, come ogni materia prima, è fondamentale anche la tipica legge di domanda/offerta: è un metallo abbastanza raro, per cui una carenza di argento fisico, potrebbe aumentarne il valore.

Anche lo sviluppo di nuove tecnologie che implicano la presenza di questo metallo prezioso sono un fattore determinante per una crescita di domanda di argento sul mercato.

Ciò significa che la scelta più giusta per affermarti nel settore delle commodities è scegliere una piattaforma autorizzata con cui aprire posizioni anche al ribasso.

Trading Argento: quotazione

Attraverso il grafico sottostante, puoi consultare l’andamento in tempo reale dell’argento sul mercato e subentrare per approfittare di qualsiasi posizione occupi.


Trading Argento: previsioni 2020

Dare un’occhiata a quelle che sono le previsioni degli analisti riguardo i più probabili trend di mercato che caratterizzeranno l’argento è fondamentale per avere una visione più chiara delle strategie da attuare. 

Per esser pronto ad inserirti nel mercato e tentare di incrementare il tuo capitale, ti consigliamo di acquisire la giusta pratica col conto demo gratuito IQ Option.

grafico per analisi prezzo dell'argento per fare trading
Grafico preso da eToro per le previsioni nel Trading Argento

Dopo aver deluso numerosi investitori nel 2018, l’argento nel 2019 ha riportato un’interessante inversione di trend. Infatti, stando ai risultati di questa prima parte del 2020, il metallo prezioso si sta rivelando più che soddisfacente.

Alcuni esperti prevedono persino che la crescita dell’argento potrebbe rivelarsi maggiore rispetto a quella dell’oro, con un target price che potrebbe oscillare tra i 20 e, volendo essere ottimisti, 30 dollari ad oncia.

Ti consigliamo di avvantaggiarti per approfittare delle fluttuazioni di mercato dell’argento aprendo un conto con un broker regolamentato come eToro.

Trading Argento: conviene?

Fare Trading Argento potrebbe rivelarsi una mossa giusta per molteplici motivi. Prima di tutto, è chiaro che si tratta di una commodity la cui domanda di mercato è sempre elevata, sia per la sua rarità che per l’utilizzo in diversi settori.

Inoltre, è molto apprezzato dai traders perché negoziabile a prezzi molto più accessibili rispetto al fare trading dell’oro. Si tratta di una materia prima che mostra una forte resilienza anche nel caso di crisi economiche che toccano i restanti mercato.

Bisogna ricordarsi che l’argento non risente nemmeno dell’inflazione e si afferma come una delle principali commodities a livello mondiale, tanto volatile quanto liquida.

Investire in argento è una soluzione adatta sia a day traders che ad investitori importati sul lungo termine, per diversificare il proprio wallet e avere maggiori possibilità di ridurre i rischi.

Allo stesso tempo, è un asset class adatta ad investitori dinamici attratti da mercati emergenti ma ricchi di potenzialità. 

Ti consigliamo di provare a fare trading argento con 10 euro aprendo un conto con IQ Option.

Trading Argento: conclusioni finali

Investire in argento potrebbe rivelarsi un’ottima occasione per far fruttare i propri risparmi, o anche semplicemente per conferire maggiore liquidità al proprio portafoglio.

Naturalmente, c’è bisogno di studiare con costanza ed impegnarsi per poter ricavare profitti dalle frequenti variazioni di prezzo registrate da una materia prima scambiata a livello mondiale.

Traders esperti, come novizi del settore, hanno l’opportunità di ottimizzare sin da subito la propria attività di trading online scegliendo strumenti derivati come i CFD.

Broker come eToro, Trade.com o IQ Option potranno, senza dubbio, soddisfare le esigenze di qualsiasi trader e rivelarsi un valido supporto per fare Trading Argento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guidatradingonline.net © 2016-2020 Guidatradingonline.net - Guida completa per imparare a fare trading online.